Published On: Ven, Giu 23rd, 2017

Feste di Luglio 2017, a Rapallo divieti su bottiglie di vetro e lattine. Corse straordinarie per la funivia di Montallegro

Con l’avvicinarsi delle Feste di Luglio sale la soglia d’attenzione di istituzioni e forze dell’ordine, volte a fornire il miglior servizio possibile a residenti, turisti e pellegrini ma anche e soprattutto a garantire il mantenimento di sicurezza e decoro nell’area urbana interessata dai festeggiamenti.

In tema di sicurezza ci giunge dall’ufficio stampa del Comune di Rapallo il seguente comunicato, dettagliante misure e divieti per la manifestazione:

Garantire la sicurezza, l’igiene urbana e l’incolumità delle persone durante i “grandi eventi” è fondamentale per l’Amministrazione cittadina, che agisce in collaborazione con la Prefettura di Genova e il Dipartimento della Pubblica Sicurezza del Ministero dell’Interno.

Nei giorni 1, 2 e 3 luglio, durante i festeggiamenti in onore di N.S. di Montallegro, con relativa cerimonia religiosa, fiera e spettacoli pirotecnici, dalle ore 20:00 alle ore 03:00 è fatto divieto di vendita da asporto, anche ove erogati da distributori automatici, di ogni tipo di bevanda in contenitori di vetro e di alluminio per tutte le attività economiche, compresi i titolari di autorizzazioni commerciali su aree pubbliche e le attività artigianali alimentari, anche quelle le cui occupazioni suolo sono state rilasciate in via straordinaria a qualunque titolo.

Quest’ordinanza, firmata dal sindaco Carlo Bagnasco, interessa l’area compresa tra la cinta ferroviaria e il litorale, delimitato a ponente tra Corso Colombo e l’Aurelia fino a via Costaguta, a levante tra l’Aurelia (all’altezza dell’intersezione con via Baisi), Via Zunino,Via Avenaggi, Via Sampietro, Piazzale Escrivà, Piazzale San Francesco e via San Francesco.

Sarà quindi fatto assoluto divieto di distribuzione e detenzione di bottiglie di vetro e di lattine in alluminio, nelle aree pubbliche e aperte al pubblico comprese nelle suddette aree e strade.

L’inosservanza delle disposizioni della presente ordinanza comporterà l’applicazione di una sanzione amministrativa pecuniaria pari euro 50,00 (cinquanta,00) ai sensi dell’art. 7 bis T.U.E.L.

Sul fronte dei servizi, il Comune fa invece sapere che grazie all’accordo stretto con la società Doganaccia2000 SRL dall’assessore al turismo Elisabetta Lai la funivia Rapallo-Montallegro effettuerà in occasione del Triduo della Novena dell’Alba presso il Santuario di Montallegro corse straordinarie nelle mattine del 29 e 30 giugno e 1 luglio: la prima corsa sarà effettuata alle ore 4:30, in modo da permettere ai fedeli di assistere alla Messa delle ore 5.