Published On: Sab, Apr 5th, 2014

Fiera di Mosca: scenari interessanti per la Città dei due mari

Fiera di Mosca Mitt 2014SESTRI LEVANTE. Anche il consorzio di operatori turistici “SestriLevanteIn” era presente il 19, 20 e 21 marzo scorso alla prestigiosa Fiera del turismo di Mosca, MITT 2014, la principale del mercato russo e tra le prime 5 del mondo. Nel 2013 sono arrivati ben 170.000 turisti russi in Liguria, con un trend in decisa crescita; per l’occasione è stato presentato il nuovo volo “Siberia” tra Genova e l’hub moscovita Domodedovo, che partirà dal prossimo 20 aprile. Il servizio di collegamento verrà attuato con aeromobili Airbus A320 configurati con 158 posti suddivisi tra classe economy e business, che avranno frequenza variabile nel corso della stagione: si partirà con un volo a settimana per poi raddoppiare a fine maggio e arrivare a quattro tratte da metà giugno. Un quinto volo settimanale verrà poi inserita a luglio e agosto. Gli orari dei voli sono già disponibili su www.s7.ru.

Fiera di Mosca Mitt 2014 - stand Liguria“Abbiamo notato grande interesse da parte degli operatori russi per l’area turistica di Sestri Levante; in pochi pero’ conoscono la nostra città, e soprattutto i plus che puo’ offrire rispetto a località turistiche limitrofe, per esempio ampie spiagge di sabbia, possibilità di arrivare comodamente in auto e parcheggiarla senza problemi, punto strategico per visitare in treno o battello tutta l’area costiera del Tigullio e di Genova – spiega il presidente Lara Gianelli -. Portofino, Cinque Terre, Santa Margherita sono località note, mentre Sestri Levante continua a rimanere un po’ nell’ombra. Sicuramente la presenza ad una fiera importante come il Mitt puo’ essere considerata un primo passo verso una maggiore visibilità”.

Fiera di Mosca Mitt 2014 - cartelloni“In vista della futura partecipazione ad altre fiere in Russia, facendo tesoro delle richieste avanzate dai tour operator russi, intendiamo dotarci di guide, cartine di Sestri Levante e del suo entroterra, ma anche di Genova, scritte in cirillico: risulta ancora molto legato al materiale cartaceo il pubblico russo – prosegue Gianelli -. Punteremo, in particolare, sulla promozione del turismo per bambini, magari stampando brochures che descrivano il Premio Andersen ed altri eventi dedicati,puntando sul fatto che Sestri Levante è già abbastanza specializzata nel turismo del settore dedicato alle famiglie. Abbiano notato particolare attenzione per soluzioni di vacanza per famiglie con bambini; ci sono state spesso richieste strutture ricettive (interesse anche per residences/appartamenti) organizzate per ricevere gruppi di bambini, e la possibilità di praticare escursioni e attività per i più piccoli”.

 

Displaying 2 Comments
Have Your Say
  1. Rino ha detto:

    Se non esiste più cosa ci sta a fare una strada di Sestri intitolata alla cosidetta Unione Sovietica?

  2. Mykros ha detto:

    Ma questi non l’hanno ancora capita che la gloriosa Unione Sovietica non esiste più da un bel pezzo?

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>