Published On: Gio, Ott 8th, 2015

Frana su SP 586 in val di Sturla (Carasco): chiusa al traffico da giovedi 8 ottobre fino a fine lavori

A seguito di una valutazione fatta col personale della Città Metropolitana e della ditta che opera sulla nuova frana su strada S.P. 586 di S. Maria di Sturla oggi alle ore 15.00 presso il Comune di Carasco possiamo dare le seguenti informazioni relative alle misure che verranno adottate.

La strada nel tratto interessato dal cantiere sarà chiusa alle ore 8.00 di domani, giovedì 8 ottobre 2015  fino a fine lavori (al momento non è possibile dare indicazione circa la durata degli stessi).

Contrariamente alla situazione di emergenza del 13-17 settembre 2015 la sosta delle auto resterà interdetta in tutto il tratto dalla rotatoria di Carasco (S.P.586 – EX S.S. 225) fino ai primi civici di S. Maria di Sturla.

Il passaggio dei pedoni verrà regolato in base alle esigenze del cantiere cercando di rendere possibile un attraversamento circa ogni 40 minuti. Sono probabili attese anche lunghe ma saranno necessarie per garantire la continuità dei lavori e la sicurezza dei pedoni.

La passerella ciclopedonale di Terrarossa – Pian del Molino è agibile e transitabile con mezzi a due ruote . Si ricorda che a seguito di precedente ordinanza sindacale l’accesso e il transito veicolare in loc. Pian del Molino è interdetto ai non autorizzati.

I mezzi di emergenza potranno essere fatti passare in condizioni di reale necessità previo contatto dei responsabili del cantiere.

L’interruzione della circolazione veicolare del tratto della S.P. 586 costituisce una grave situazione di disagio non previsto e non prevedibile.

Gli incaricati lavoreranno notte e giorno per raggiungere il risultato della messa in sicurezza il più presto possibile.

Si raccomanda alla cittadinanza di attenersi alle prescrizioni sopra indicate e a quelle fornite dal personale presente sul cantiere.

SP 586

SP 586

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>