Published On: Ven, Ago 14th, 2015

Furti: i carabinieri intensificano la repressione del crimine in val Fontanabuona

I Carabinieri della Compagnia di Chiavari, anche a seguito di alcuni furti  perpetrati soprattutto nei comuni di Davagna e Lumarzo, hanno eseguito in varie giornate servizi di controllo straordinario del territorio, con pattuglie delle Stazioni di Bargagli, Gattorna, Torriglia, Cicagna, del Nucleo Radiomobile di Chiavari e del Nucleo operativo (utilizzati militari in abiti civili e autovetture senza colori d’istituto per controllare in modo più incisivo le vie che potenzialmente potevano essere più colpite dai reati predatori).

Durante tali controlli, svolti soprattutto nella fascia serale – notturna, sono state identificate complessivamente circa 200 persone (tra cui vari pregiudicati, e alcuni stranieri senza regolari permessi che venivano allontanati dal territorio) e 150 autovetture.

Nel corso di tale servizio veniva intercettata un’autovettura (una Peugeot 206 nera), risultata poi provento di furto a Piacenza lo scorso giugno, che alla vista dei militari si dava alla fuga. Ne scaturiva un inseguimento al termine del quale la persona che si trovava al volante riusciva a scappare nei boschi. L’auto veniva recuperata ed all’interno venivano rinvenuti numerosi oggetti atti allo scasso posti sotto sequestro. Indagini sono in corso per verificare l’identità del soggetto che presumibilmente conosce bene la zona e che verosimilmente è uno degli autori dei furti avvenuti quest’estate.

L’immediato intervento delle pattuglie, su richiesta dei cittadini che segnalavano un furgone ed un’autovettura sospetti, permetteva verosimilmente di sventare possibili tentativi di furti in abitazione.

Serrati controlli, anche a piedi in area boschiva, continueranno ad essere posti in atto su tutta la Valfontanabuona ove si sono verificati negli ultimi mesi i furti, che comunque sono in numero decrescente rispetto allo scorso anno.
Maggiore Michele Lastella

carabinieri

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>