Published On: Mar, Giu 18th, 2013

Gestione della discarica di Sestri: assolti sindaco e dirigente

“Il fatto non sussiste”. E’ la sintesi di mesi di polemica, favoriti dalla campagna elettorale che -iniziata a gennaio con le politiche nazionali, è poi proseguita a Sestri per le elezioni amministrative fino a pochi giorni fa. In quel contesto sono cresciute le polemiche sulla gestione della discarica comunale di Ca’ da Matta (nella frazione di Loto), che ha avuto alcune sofferenze rilevata da Arpal, ma che -secondo il Tribunale- non erano dovute a dolo o negligenza da parte dell’Amministrazione, e non hanno causato nemmeno dei danni ambientali.  Assoluzione piena quindi per il Sindaco Andrea Lavarello e per il dirigente del settore, ing. Luca Bonardi.

Il danno ipotizzato era dovuto al sistema di smaltimento del biogas.
Adesso la discarica può continuare a funzionare, anche se -a nostro avviso- può diventare un centro di raccolta di biomasse per la produzione di energia elettrica, riducendo così i costi di gestione e la quantità di rifiuti della stessa Ca’ da Matta.

discarica schema generale

Ca' da Matta

Ca’ da Matta

Displaying 3 Comments
Have Your Say
  1. levantino ha detto:

    Avevate forse dubbi che poteva finire in altro modo? Nero con nero non attacca,ma neanche rosso con rosso.C’era mica di mezzo qualche altro politico della parte avversa.Allora sì che erano c….

  2. Roller ha detto:

    Forse non sussiste neppure il copertone sott’acqua nella foto proprio sotto …

  3. gian ha detto:

    E adesso ???
    Tutti tacciono?????
    capisco i seguaci del PDL che con i giudici non hanno un buon rapporto ma gli altri ?

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>