Published On: Ven, Gen 22nd, 2016

Gestione posti auto, accolto dal TAR il ricorso di Genova Parcheggi

Si è pronunciata favorevolmente nei confronti di Genova Parcheggi, società partecipata del Comune di Genova, la camera di consiglio del Tribunale Amministrativo Regionale per la Liguria. Oggetto della discussione di ieri, messa in programma da una decisione dello scorso 8 gennaio, la contrarietà di Genova Parcheggi ai termini del bando di gara per l’assegnazione della gestione delle aree di parcheggio a Rapallo per la durata di cinque anni, dal 2016 al 2021, per il valore di 2,5 milioni di euro.

Il TAR si è dichiarato concorde con i dubbi sollevati dalla società genovese, citando in particolare il requisito di aver gestito nel triennio 2012-2014 un numero di posti a parcometro in numero non inferiore a 200 e contestualmente un numero di stalli in parcheggi con barriere a pagamento non inferiore a 180 in almeno 3 comuni aventi popolazione non inferiore a 30.000 abitanti: requisito che, secondo il Tribunale Amministrativo, pone un ingiustificato limite alla concorrenza, «non evidenziando la pregressa gestione di parcheggi in tre diversi comuni una significativa maggiore capacità tecnica rispetto alla gestione della sommatoria del numero degli stessi posti auto presso uno stesso comune».

Rimandato quindi il rinnovamento del bando a favore di Apcoa, azienda privata che negli ultimi cinque anni ha gestito le aree di sosta di Rapallo e diversi altri comuni. Fissata per il 12 maggio 2016 l’udienza pubblica per la trattazione del merito del ricorso.

parcheggi-sestri-levante

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>