Published On: lun, Mar 11th, 2013

Gioco d’azzardo: giovedì 21 a Rapallo il primo convegno del comitato spontaneo

Slot machine vlt gioco azzardoRAPALLO. Si svolgerà giovedì 21 marzo alle ore 21, presso i locali della Casa della Gioventù (Via Lamarmora, 20) il primo convegno promosso dal comitato spontaneo rapallese contro il gioco d’azzardo.

Il Dott. Claudio Queirolo, referente del Dipartimento Dipendenze Asl 4, affronterà il tema del gioco d’azzardo Patologico, un fenomeno che coinvolge più di 800.000 persone in tutta Italia. Si tratta di un vizio o di una malattia? Si può guarire da questa dipendenza? Questi alcuni degli interrogativi a i quali tenterà di rispondere lo psichiatra chiavarese avvalendosi, a titolo esemplificativo, di un caso clinico reale.

Da Pavia giungeranno i relatori Pietro Pace e Mauro Vanetti, creatori del sito internet  www.senzaslot.it che traccia una mappa virtuale dei bar privi delle cosiddette macchinette mangiasoldi. Il sito, nato da un censimento delle attività di somministrazione del comune lombardo, si è rapidamente evoluto fino ad abbracciare buona parte della penisola nazionale. 550 i bar indicizzati nei primi 10 giorni di attività del sito. Un imponente e progressivo lavoro di catalogazione reso possibile dalle segnalazioni, documentate fotograficamente, di centinaia di cittadini. Perchè i bar con le slot sono un problema? Perchè proprio a Pavia? I relatori illustreranno l’evoluzione del sito, i primi bar aggiunti, le storie che sono state raccontate loro, a chi hanno “pestato i piedi” e gli obiettivi che intendono raggiungere.

Obiettivi che li accomunano al comitato spontaneo rapallese, già protagonista (lo scorso 16 febbraio) di un corteo di protesta lungo le vie del centro storico cittadino e che intende proseguire la propria battaglia mediante banchetti informativi, la compilazione di una white-list di bar e tabaccherie virtuosi che non hanno ceduto ai facili guadagni del gioco d’azzardo ed una raccolta firme per sensibilizzare l’Amministrazione ad intervenire concretamente.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>