Published On: Lun, Feb 13th, 2017

Giornata del Ricordo: Rapallo commemora i martiri delle Foibe

Dall’ufficio stampa del Comune di Rapallo riceviamo e pubblichiamo:

La Città di Rapallo ha commemorato questa mattina i Martiri delle Foibe, cerimonia che si è svolta in occasione della Giornata del Ricordo, istituita nel 2004 per ricordare le vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale.

Le vittime di quella tragedia a lungo taciuta sono state ricordate nel corso della Santa Messa officiata da Don Giuseppe Culoma, parroco di San Pietro di Novella. Alla funzione religiosa, in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale di Rapallo erano presenti l’ex primo cittadino e attuale presidente del consiglio comunale Mentore Campodonico, gli ex sindaci Roberto Bagnasco e Giorgio Costa e il consigliere Walter Cardinali; presenti altresì il consigliere regionale Alessandro Puggioni [Lega Nord, ndr], il presidente del comitato provinciale di Genova dell’ANVGD (Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia) Emerico Radmann e i rappresentanti delle associazioni combattentistiche.

Nella sua allocuzione, il presidente del consiglio comunale Mentore Campodonico ha sottolineato l’importanza di questa Giornata e la necessità di fare memoria e tenere vivo il ricordo di questa tragedia soprattutto per le future generazioni, affinché simili barbarie non abbiano mai più a ripetersi.