Published On: Gio, Mag 30th, 2013

Giornata di Didattica museale a Sestri Levante

Martedì 4 giugno, con inizio alle ore 9.00, il MUSEL- Museo Archeologico e della Città dedica una giornata alla didattica museale e alle scuole di Sestri Levante, città dei bambini.

Programma

– ore 9.00 – 12.00  (Palazzo Fascie, MUSEL): Laboratori didattici riservati alle Scuole di Sestri Levante
– ore 17.00 (Palazzo Fascie, Sala Carlo Bo):  Presentazione del libro “Bambini” di Simonetta Maione, Mario Lodi e  Federico Maggioni  (Ed. ArteBambini)

Con la collaborazione di:

Servizi Didattici del Settore Musei – Comune di Genova; Opificio Ceramico Alfredo Gioventù; Associazione Culturale Carpe Diem; Spazio Gioco; Il sentiero di Arianna coop; Monica Marcenaro.

LABORATORI DIDATTICI (ore 9.00 – 12.00 – MUSEL)

Martedì 4 giugno, con inizio alle ore 9.00, sono previsti 14 laboratori creativi per altrettante classi delle scuole sestresi. I laboratori (attivati su prenotazione da parte delle scuole) saranno volti alla valorizzazione dei contenuti del museo ed alla scoperta di Palazzo Fascie come palazzo della cultura con il museo, la biblioteca, lo spazio gioco, con le sue interazioni nel tessuto della città.

Servizi Educativi e Didattici del Settore  Musei del Comune di Genova, diretti da Simonetta Maione, forniranno supporto di grande professionalità e competenza sulle tematiche della didattica museale alla luce dell’esperienza decennale di attività, sia in relazione alle collezioni permanenti, sia per quanto attiene le mostre temporanee. Le attività sono state progettate e saranno condotte in collaborazione con Barbara Barbantini dell’Associazione Culturale Après la nuit, da anni impegnata con i Musei di Genova . I laboratori proposti trarranno spunto dalla sala “Mi guarda Sestri” e dai contenuti sull’emigrazione.

Opificio Ceramico Alfredo Gioventù

Laboratorio incentrato sulla scoperta del diaspro, del suo utilizzo fin dalla preistoria e del suo rapporto con il genius loci del territorio con un percorso nel museo ed in città. L’Opificio Ceramico Alfredo Gioventù si occupa di didattica ed educazione per quanto concerne Art in Nature e tecniche ceramiche. Alfredo Gioventù e Daniela Mangini svolgono, con il progetto ArTura _ Territori tra Arte e Natura, cicli di laboratori per le scuole di Sestri Levante e collaborano da diversi anni con i Servizi Didattici del Comune di Genova.

Associazione Culturale Carpe Diem:

Laboratorio Progetto di educazione allo sguardo: fotografia stenopeica. Si tratta di una tecnica antica:  utilizzando una semplice scatola di cartone a tenuta di luce, si possono produrre immagini che evocano atmosfere d’altri tempi, quasi surreali.  L’Associazione Culturale Carpe Diem  si è costituita nel 2008 a Sestri Levante. Tra i suoi scopi principali   promuovere e divulgare la fotografia e la cultura dell’immagine. Collabora annualmente con l’Amministrazione di Sestri Levante nella organizzazione del festival della fotografia e con diversi laboratori e corsi di fotografia.

Spazio Gioco

Laboratorio di pitture rupestri: immaginando un viaggio all’interno di una grotta preistorica i bambini faranno l’esperienza pratica di un murales dipingendo con mani e pennelli autocostruiti.Carbone e pietre macinate li aiuteranno a lasciare la loro impronta partendo dall’osservazione guidata di pitture rupestri.

Monica Marcenaro

Il laboratorio di Monica Marcenaro verterà sull’uso di una nuova tecnica pittorica Caran d’Ache –  cere acquarellabili che i bimbi impareranno ad usare copiando ricostruzioni e illustrazioni disegni dei  paesaggi preistorici del Tigullio. Monica Marcenaro nasce a Genova  ed opera a Sestri Levante come acquarellista, decoratrice d’interni e scenografa. Da quasi dieci anni collabora con gli Andersenlab, portando arte e musica nelle scuole. Nel 2011 fonda il Cantiere Mat, scuola di MusicArTeatro a Palazzo Cambiaso a Portobello (Sestri Levante). Di recente opera nella sua Bottega d’Arte in via Nazionale a Sestri Levante..

PRESENTAZIONE DEL LIBRO “BAMBINI”

di SIMONETTA MAIONE e MARIO LODI (ore 17.00 – SALA BO)

 Alle ore 17.00, in Sala BO, Maria Flora Giubilei (curatrice della GAM di Genova) e Simonetta Maione (direttrice dei Servi Didattici del Settore Musei del Comune di Genova) presenteranno il nuovo album della collana “Il Cantiere delle Arti”, intitolato “Bambini”, scritto da Simonetta Maione e Mario Lodi, illustrato da Federico Maggioni con un contributo di Alfredo Gioventù e Daniela Mangini all’album dei laboratori “Bambini in Atelier”. Saranno presentate inoltre le due collane “Il Cantiere delle Arti” e “Sogno intorno all’Opera” ideate da Giubilei e Maione e finalizzate alla fruizione del patrimonio museale da parte dei bambini.

Philippe Daverio davanti a un quadro di ex dipendente Fit (Bottazzi)

Philippe Daverio davanti a un quadro di ex dipendente Fit (Bottazzi)

Displaying 1 Comments
Have Your Say
  1. Roller ha detto:

    Mi chiedo solo se sapete il significato e l’etimo di “Didattica”.
    Già chiamare “museo” un luogo dove ci sono pezzi “virtuali” è un abuso di linguaggio non indifferente.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>