Published On: Lun, Ago 5th, 2019

Giornate di fuoco per i Vigili del Fuoco nel Tigullio. Recuperata un’imbarcazione affondata

Questo pomeriggio il nucleo sommozzatori di Genova ha recuperato un natante affondato a circa 20 metri dalla costa di Punta Chiappa. I sommozzatori hanno lavorato a lungo per la ricerca e successivamente per svuotare la barca di 5 metri e mezzo portandola in parziale galleggiamento. Il natante è stato poi issato sulla motonave del distaccamento Gadda e trasportato in porto. A fare assistenza la Capitaneria di Porto di Santa Margherita Ligure.

Il primo Week end di Agosto è quasi terminato ed è stato decisamente impegnativo per il reparto volo dei Vigili del Fuoco di Genova. Utile la scelta di rinforzare il servizio con un doppio equipaggio di pronto impiego  composto da personale sanitario ed elisoccorritori.

Nella mattina di domenica l’elicottero Drago 70 si è dirigetto su San Pietro Vara, nel comune di Varese Ligure, per prestare soccorso ad un ciclista che a seguito di una caduta aveva riportato diversi traumi.

Subito dopo Drago 65 era in volo verso Sestri Levante, sull’autostrada A12 per l’incidente sulla A12 di cui abbiamo riferito .

Nel primo pomeriggio sempre Drago 70 è stato impegnato per un trasporto ospedaliero dal nosocomio Sant’Andrea di La Spezia al San Martino di Genova.  Poco dopo Drago 65 invece è volato nella zona di Pallare in provincia di Savona: questa volta ad avere bisogno di soccorso una bimba di 13 anni rimasta coinvolta in un incidente equestre. Poi Drago 65 era diretto a Ne’ provincia di Genova: una donna di 90 anni è caduta da un piano per alcuni metri ed è stata trasportata al San Martino.

Ancora in piazzola e Drago 65 e’ nuovamente decollato per  un randez vous al campo sportivo di Masone: un uomo di 77 anni dopo un lancio con il parapendio, in fase di atterraggio ha impattato con un guard rail. Anche per lui si è reso necessario il trasporto al San Martino di Genova.