Published On: Lun, Nov 4th, 2013

Giorno dell’Unità nazionale e delle Forze Armate

Ehm, oggi sarebbe il giorno dell’Unità d’Italia e della festa delle Forze Armate. Certo, è paradigmatica per la mancanza di Unità nazionale la storia della Terra dei fuochi in Campania, dove liguri e lombardi depositavano rifiuti tossici e tedeschi scorie mediche radioattive, mentre il clan dei casalesi guadagnava 700 milioni al mese da questi traffici -a fine anni ’90. Tutti colpevoli, a partire dalla Campania che ha reso possibile ai camorristi l’utilizzo del suolo, allo Stato che non ha denunciato il traffico radioattivo dalla Germania desegretato in questi giorni dal Parlamento. Si tratta di fatti del 1997 denunciati dal pentito Schiavone… eppure i politici hanno fatto tanto chiasso per le intercettazioni USA sui telefoni di terroristi e politici europei: non sarebbe il caso di alzare la voce con alcune istituzioni pubbliche tedesche, che hanno esportato scorie radioattive in Campania, in evidente combutta col clan mafioso dei casalesi?

Chiavari è una città fondamentale per l’Unità nazionale -in quanto patria delle famiglie di Garibaldi, Mazzini, Nino Bixio, come testimonia lo splendido museo del Risorgimento della Società Economica.
Ma lo è anche per le Forze Armate, in quanto è sede della scuola Interforze dell’Esercito, finora scuola delle telecomunicazioni nella caserma di Caperana. Il sindaco Levaggi oggi prevede le seguenti iniziative.

LUNEDI’ 4 Novembre:
ore 8.00
Il Sindaco, accompagnato dal Comandante dei Vigili Urbani, deporrà una corona di alloro:
alla lapide commemorativa nell’atrio del Palazzo Comunale;
ai monumenti intitolati ai Marinai d’Italia, all’Alpino, alle Vittime dei bombardamenti di Piazza Roma ai Caduti di Caperana, ai Caduti di S. Andrea di Rovereto;
alle lapidi commemorative dei caduti di Ri e ai Caduti di S. Pier di Canne;

ore 10.30
Celebrazione della S. Messa nella Cattedrale di N.S. dell’Orto;

ore 11.30
Piazza Roma: Alza Bandiera da parte dei militari della Scuola Telecomunicazioni delle Forze Armate;
Lettura dei messaggi pervenuti dalle Autorità; o deposizione e benedizione di corona al Monumento ai Caduti da parte delle Autorità;

ore 17.00
Piazza Roma: Ammaina Bandiera.

Alla cerimonia presenzieranno Autorità Civili, Militari, Religiose, Rappresentanze delle Associazioni d’Arma e Combattentistiche.

chiavari comune stemma

terra dei fuochi

Terra dei fuochi: 6000 incendi in 20 mesi

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>