Published On: Ven, Feb 24th, 2012

Giro d’Italia 2012: presentato stamani l’arrivo di tappa

SESTRI LEVANTE. Un arrivo di gara attesissimo e interessante, che vede la bimare di nuovo protagonista per un giorno di una delle manifestazioni sportive nazionali più seguite nel mondo. Stamani nella sala Ocule del palazzo comunale il vicesindaco Giorgio Calabrò, coadiuvato dal presidente del comitato di tappa Giorgio Grino, dal vicepresidente Pietro Gianelli e dal direttore di corsa del Giro d’italia ed ex corridore Stefano Allocchio, ha presentato le iniziative che vedranno protagonista la città. Il 17 maggio la città dei due mari sarà sede dell’arrivo della 12° tappa, la Serravezza – Sestri Levante, lunga 157 km. Dopo una discesa mozzafiato dai colli di Cardini, Tassani e Santa Vittoria di Libiola il traguardo sarà collocato nella centralissima piazza Italia: è la quarta tappa con arrivo nella bimare dal 1960 ad oggi. “Quest’anno più che mai è un Giro d’Italia dei giovani, con 18 squadre straniere e 5 italiane – ha commentato Allocchio – saranno attese inoltre a Sestri Levante circa 2000 persone tra addetti ai lavori, giornalisti e indotto”.

Il Comune sta preparando una serie di iniziative collaterali, tutte legate al mondo delle due ruote, anticipando di un mese l’inizio della stagione turistica. Prima tra tutte la Pedalata per la pace, iniziativa ciclistica non competitiva sul tema della pace e della solidarietà organizzata dai volontari dell’associazione Rock no war, impegnati a Borghetto Vara nell’emergenza alluvione.

Il vicesindaco Calabrò ha annunciato per aprile l’avvio del progetto bike sharing: terminata la rete di piste ciclabili sarà possibile usufruire del noleggio di biciclette, in parte elettriche e in parte a trazione umana, che verranno posizionate in più punti della città in apposite ciclostazioni. “Si concluderà il nostro sforzo per ridurre l’inquinamento e lo smog – ha spiegato Calabrò – un progetto ambizioso e non facile per un territorio come il nostro, dove spesso è stato necessario strappare spazio a marciapiedi e parcheggi”.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>