Published On: Ven, Dic 13th, 2013

Gli eventi di Natale a Santa Margherita: gospel, capodanno in piazza, presepi

Confeugo, concerti gospel, di San Silvestro e di Capodanno gli eventi più attesi per il Natale di Santa Margherita ligure. In calendario anche decine di eventi per i più piccoli.
Il “confeugo” è un’antica tradizione medievale genovese, celebrata a Natale (momento di minor luce solare nel corso dell’anno: si veda anche Hannukkah nell’ebraismo).
L’evento viene ripetuto oggi non solo a Genova, ma anche in altri comuni liguri anticamente sede di podesterie e capitaneati. 

La tradizione risale ai primi anni del XIV secolo. Nata per omaggiare la massima carica del Comune – il podestà – e dal 1339 il doge stesso – la cerimonia popolare consiste nel donare all’autorità pubblica un grosso tronco d’alloro coperto da rami e adornato di nastri bianchi-rossi, i colori della bandiera di Genova. La commemorazione storica vuole che sia l’abate del popolo a officiare tale manifestazione.

 

Un caleidoscopio di eventi ludici, musicali, gastronomici e culturali per rendere Santa Margherita un borgo a misura di festività. Con una novità su tutte: il ritorno della festa in piazza in occasione di Capodanno. A suo agio nella calura estiva, sul terreno invernale la Perla del Tigullio gioca fuori casa, ma mai come quest’anno, complice un clima ritornato piuttosto mite, sembra possibile espugnare lo scetticismo di chi abbina Natale, Capodanno ed Epifania alla neve, allo sci e alla montagna.

Il via alle danze sarà dato sabato 21 dicembre dall’ormai tradizionale Confeugo, che da alcuni anni a questa parte ha la propria “quinta” nella centralissima piazza Caprera. Ogni edizione porta sul palco una particolare categoria di cittadini meritori di un attestato di benemerenza: quest’anno il premio sarà appannaggio degli atleti resisi protagonisti di imprese sportive a livello nazionale e internazionale. L’appuntamento è alle 9.15 in Piazza San Siro con la partenza del corteo storico.

Tra le location più interessate da eventi i Giardini a Mare. Qui  l’ASCOM, l’ACD Sammargheritese, l’Associazione Scoglio di Sant’Erasmo e tanti altri animeranno le aree limitrofe al “Santa Claus Village” con iniziative dedicate ai più piccoli.

Ad allietare questo Natale non poteva mancare il Comitato Festa della Primavera, che il 21 dicembre inscenerà tra le vie della città un vero e proprio “Presepe vivente”.

Tra gli appuntamenti da marcare in agenda il Concerto GospelThe Mount unity choir USA”, che avrà luogo il 29 dicembre, alle ore 16.00, in Basilica; il Capodanno in Piazza, a partire dalle 22.30, con performance di “Il nostro canto libero”, ensemble di musicisti del calibro di Massimo Luca, Gianni dell’Aglio, Daniele Perini e Franco Malgioglio, uniti da un particolare fil rouge: aver collaborato nel corso della propria carriera con Luco Battisti; il 1 gennaio alle ore 11.00, presso il Cinema Teatro Centrale, infine, un evento inedito: il concerto di Capodanno con l’ “Ensemble Symphony Orchestra”  diretta dal M° Giacomo Loprieno.

santa margherita 1925

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>