Published On: Lun, Dic 23rd, 2013

Gli Squali vincono ancora e chiudono l’andata al secondo posto.

D'Agostini in meta. Foto Ciotti.

D’Agostini in meta. Foto Ciotti.

22/12/2013 – Per l’Aircom Pro Recco missione compiuta nella partita casalinga contro il Romagna, nell’ultimo incontro del girone d’andata e del 2013: una vittoria con il bonus che significa concludere la prima metà del campionato 2013/2014 al secondo posto in classifica.

“Sono contentissimo – sorride coach Villagra – perché chiudere l’andata in seconda posizione è un risultato eccellente, che fa capire che stiamo lavorando bene. Questa stagione non è quella scorsa: siamo ripartiti, come tutti, da zero, e vederci ancora una volta in piena lotta per le prime posizioni di classifica è davvero bello. Adesso ci godremo il meritato riposo del periodo festivo e poi riprenderemo gli allenamenti”.

Il Romagna, fanalino di coda del campionato, ha dimostrato di avere, nonostante tutto, la grande dote di non arrendersi mai e, complice un calo di attenzione da parte degli Squali a risultato pienamente acquisito, i cesenati si sono meritati il punto di bonus per aver messo a segno 4 mete. Le marcature dei padroni di casa sono state invece 6, tutte trasformate da Agniel (per lui oggi 6/6, con 12 punti).

Per i biancocelesti sono andati in meta nel primo tempo Becerra, Giorgi e Bisso, più una meta di punizione. Nella ripresa invece a marcare è stato D’Agostini, autore di una pregevole doppietta. Il gioco del Recco è stato rapido ed efficace, soprattutto nel primo tempo, concluso sul 28-0. Nel secondo parziale, complice l’appagamento per il risultato già piuttosto al sicuro, la difesa è stata meno precisa e gli attacchi meno incisivi, permettendo così ai mai rassegnati romagnoli di attaccare e realizzare le loro mete, soprattutto sfruttando una rolling maul molto ben eseguita. Il risultato non è stato comunque mai in discussione e le due belle mete in velocità di D’Agostini, in rapida sequenza verso la metà del secondo tempo, hanno completato una giornata molto positiva per il gioco offensivo recchelino.

Grazie a questa vittoria, l’Aircom Pro Recco chiude il girone d’andata al secondo posto in classifica con 39 punti, a 8 punti dalla capolista L’Aquila, ancora imbattuta, e con rispettivamente 3, 4 e 6 punti di vantaggio sulle più dirette inseguitrici, cioè l’Accademia, il Colorno e i Lyons, appaiati al Verona. Va ricordato che la squadra dell’Accademia di Parma, per la sua particolare natura, non potrebbe essere in ogni caso promossa in Eccellenza e neanche disputare i playoff.

Il campionato osserverà ora una lunga pausa che, dopo il tradizionale stop per le festività natalizie, si protrarrà quest’anno per tutto il mese di gennaio. Gli Squali torneranno dunque in campo solo il 2 febbraio, quando al Carlo Androne arriverà l’Udine, per la prima giornata del girone di ritorno.

La Pro Recco Rugby coglie l’occasione per porgere a tutti i suoi amici e sostenitori i migliori auguri di buone Feste.

———————————————-

Il tabellino della partita:

Serie A, girone 1, 11^ giornata di andata.

Aircom Pro Recco-Romagna 42-20 (p.t. 28-0) (punti 5-1)

Marcatori: p.t.: 2′ meta Becerra tr Agniel (7-0), 25′ meta Giorgi tr Agniel (14-0), 30′ meta Bisso tr Agniel (21-0), 36′ meta di punizione tr Agniel (28-0).
S.t.: 10′ meta Marzocchi (28-5), 14′ meta Paganelli (28-10), 24′ meta D’Agostini tr Agniel (35-10), 27′ meta D’Agostini tr Agniel (42-10), 33′ meta Marzocchi (42-17), 40′ meta Silvani (42-20).

RECCO: Gonzalez, Tassara (20′ st Neri), Breda (25′ st Torchia), Becerra, Bisso (20′ st D’Agostini), Agniel, Villagra, Giorgi, Rosa (11′ st Vallarino), Devoto (1′ st Ciotoli), Bonfrate, Metaliaj, Sciacchitano (5′ st Rapone), Noto (23′ st Casareto), Cafaro (1′ st Bedocchi)
Allenatore: Villagra

ROMAGNA: Donati (19′ st Gollinucci), Marzocchi, Donattini (28′ st Mattiacci), Calderan, Medri S., Medri M., Baroni (19′ st Righi), Fantini, Magnani, Myta (1′ st Visani), Sgarzi (1′ st Turroni), Cotignoli, Colavecchia (1′ st Paganelli), Cossu (11′ st Silvani), Varano (1′ st Gaeta)
Allenatore: Urbani

Arbitro: Rossi di Piacenza

Cartellini gialli: 39′ st Casareto, 40′ st Becerra

——————————————–

Risultati, classifica e prossimo turno:

Serie A – Girone A – 22.12.13 – XI giornata – ore 14.30
RUGBY COLORNO V ACCADEMIA FIR 10 – 14 (1-4)
PRO RECCO V ROMAGNA RFC 42 – 20 (5-1)
RUGBY RUBANO V RC VALPOLICELLA, 19 – 25 (1-4)
FRANKLIN&MARSHALL CUS VERONA V RUGBY UDINE, 32 – 05 (5-0)
AEROPORTI DI FIRENZE 1931 V RUGBY BANCO DI BRESCIA, 19 – 16 (4-1)
LYONS PIACENZA V L’AQUILA RUGBY, 12 – 35 (0-5)

Classifica:
L’Aquila Rugby 1936 punti 47; Recco punti 39; Accademia FIR punti 36; Rugby Colorno punti 35; Lyons Piacenza e Cus Verona punti 33; Valpolicella punti 30; Rugby Banco di Brescia punti 19; Udine, Rubano e Firenze 14; Romagna punti 6.

Prossimo Turno domenica 2 febbraio 2014
Recco – Udine; Colorno – Lyons Piacenza; Rubano – Accademia FIR; Romagna – Valpolicella; Cus Verona – Brescia; Firenze – L’Aquila Rugby 1936.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>