Published On: Lun, Nov 14th, 2016

Grande spettacolo teatrale pro terremotati, venerdi 18 novembre a Chiavari

Non c’è modo migliore di altri per aiutare chi ha subìto un terremoto devastante per case, edifici storici, chiese. Quello di venerdi 18, ore 21, nella sala San Francesco di Chiavari, ha un valore di solidarietà, certo. Ma anche un valore culturale per chi seguirà uno spettacolo teatrale tratto da un autore importante come Dürrenmatt.

Trama
Sotto lo sguardo indifferente e annoiato degli Dei il sole sta per esplodere. La terra è sconvolta dai cambiamenti climatici e da inutili guerre volute dai potenti, ma per l’umanità la vita continua come sempre. Gli uomini e le donne lottano, soffrono e sperano senza avere coscienza di andare incontro alla loro fine. Lo spettacolo è tratto da un testo di Frederick Dürrenmatt del 1971 che racconta, in modo grottesco e ironico l’assurdità  dell’agire umano.

L’opera, ancora molto attuale, è stata riadattata e messa in scena dal regista Tommaso Benvenuti con la compagnia amatoriale i Kaleidofuochi.

Il Regista Tommaso Benvenuti si diploma al Teatro stabile di Genova nel 2004. Lavora assieme ai registi Marco Sciaccaluga, Juri Ferrini, Alberto Giusta. Ha lavorato anche per il teatro stabile delle Marche per le regie di Marinella Anaclerio, Giampiero Solari e Tommaso Paolucci.

Nel 2007 vince il premio AGIS alla Biennale Teatro di Venezia. Lavora in vari spettacoli di Commedia dell’Arte e collabora con le compagnie: Pentakin, Nim e Vicolo Corto nell’allestimento di rassegne di teatro contemporaneo. Regista di spettacoli per la rassegna di Mise en Espace del teatro Stabile di Genova , attualmente cura la regia per TeatroTILT di spettacoli per le scuole.

La Compagnia
L’associazione culturale i Kaleidofuochi nasce nel 2004  e con la conduzione di  attori – registi professionisti  si diverte a giocare al gioco del teatro,  incontrandosi una volta alla settimana a  Lavagna per fare laboratorio. Si è cimentata negli anni con diversi registi, producendo spettacoli che sono stati poi presentati sul territorio durante la stagione estiva:

La via dei perché – Inferno –  Odissea con Elena Colucci – Amleto  con Antonio Panella – Cechov Atti Unici – Prove d’autore di Pinter con Massimo Brizi – Arsenico e vecchi merletti con Fiammetta Bellone – Serata Buzzati con Gloria Dea – Non sparate sul postino con Pier Curci.

Interpreti:
Emanuela Bettini, Marco Caretta, Licia Delucis, Marinella Giangreco, Alessandra Leonardelli, Laura Leonardelli, Laura Locatelli, Antonella Lumetta,
Gabriele Monzani, Caterina Ruaro,  Bruno Signaigo, Salvatore Vasamì, Claudio Vergano

Il Lions Club Val Fontanabuona Contea dei Fieschi, presidente la Dott.sa Giovanna Are, ha voluto proporre il lavoro di un compagnia teatrale amatoriale del territorio, unendo il piacere del teatro ad un’iniziativa benefica, a favore delle popolazioni delle aree colpite dai terremoti in Centro Italia.

loc-marco-caretta-teatro