Published On: Mer, Ott 14th, 2015

I film della settimana del Tigullio

Programmazione Cinema Centrale Santa Margherita Ligure

Dal 15/10 al 20/10
STAGISTA INASPETTATO
Giovedì ore 17,00-21,30
Da venerdì a domenica ore 15,50-18,00-20,10-22,20
Lunedì e martedì ore 17,00-21,30
MERCOLEDì Riposo

Ariston Sestri Levante

Dal 15/10 al 20/10

SALA 1
SOPRAVVISSUTO – THE MARTIAN
GIOVEDI – ORE 21,30
VENERDI, SABATO E DOMENICA ORE 16,00-18,40 – 21,45
Lunedì e martedì – ore 21,30

 HOTEL TRANSYLVANIA 2 (da venerdì)
Venerdì – ore 17,30-20,10
Sabato e domenica – ore 16,10-18,00-20,10
Lunedì e martedì ore 20,10

Sala 2
BLACK MASS
GIOVEDI – ore 21,30
VENERDI, SABATO E DOMENICA ORE 22,00
LUNEDI E MARTEDI ore 21,45
MERCOLEDì RIPOSO

Augustus Rapallo

Dal 15/10 al 21/10
HOTEL TRANSYLVANIA 2

Venerdì, sabato e domenica ore  16,00-18,00-20,10
Giovedì e martedì – 17,30

BLACK MASS
Venerdì, sabato e domenica ore – 22,00
Giovedì, martedì e mercoledì -21,30

MAZE RUNNER – LA FUGA
Venerdì, sabato e domenica ore  16,20-18,45-21,45

WOMAN IN GOLD
Venerdì, sabato e domenica ore – 16,10-18,10-20,10-22,10
Martedì e mercoledì –ore 17,30-21,30

lunedì riposo

CINEMA MIGNON CHIAVARI

GIOVEDI 15 e VENERDI 16
BLACK MASS – L’ULTIMO GANGSTER
Regia: Scott Cooper – Con: Johnny Depp – Sienna Miller – AZIONE – USA, 2015 – 122′
ORARIO SPETTACOLI:  17,00  –  21,30
Boston (1970), l’agente dell’FBI John Connolly (Edgerton) persuade il gangster irlandese James “Whitey”Bulger (Depp) a collaborare con l’FBI per eliminare un nemico in comune: la mafia italiana. Il dramma racconta la vera storia di questa alleanza che permise a “Whitey” di eludere l’applicazione della legge, consolidare il potere, e diventare uno dei gangster più spietati e potenti nella storia Boston.

SABATO 17 – EVENTO SPECIALE
La Royal Opera House di Londra presenta il balletto
ROMEO E GIULIETTA
ORARIO SPETTACOLO:  16,15
Romeo e Giulietta fu il primo balletto a serata intera di Kenneth MacMillan e, dal suo debutto nel 1965, è stato uno dei titoli di punta del Royal Ballet, amato in tutto il mondo. All’inizio del balletto, le scene di massa create da MacMillan pullulano di vita e colore, con i cittadini, i commercianti e i servitori delle due famiglie rivali Montecchi e i Capuleti. Tuttavia, una volta che Romeo e Giulietta si incontrano, tutto il resto sembra scomparire, par dare appunto maggiore spazio all’amore tra i due protagonisti. Tre grandi pas de deux (l’incontro nella sala da ballo, la scena del balcone e la mattina dopo il matrimonio) trasmettono con eloquenza la timidezza adolescenziale, il fascino, la fretta e la fame di amore e il dolore della separazione. La scena finale, quella della tomba, è un pas de deux devastante in cui Romeo balla con una Giulietta priva di sensi (che lui pensa morta). Il Royal Ballet ha rappresentato Romeo e Giulietta più di 400 volte. Tuttavia, ciascuna rappresentazione si distingue dalle precedenti: ogni coppia di protagonisti porta infatti nuove sfumature ai ruoli dei due innamorati, mentre la ricchezza di ruoli di supporto offre nuove sfide ai ballerini della compagnia. Le scenografie rinascimentali di Nicholas, con alcuni dettagli originali recentemente restaurati, rappresentano lo sfondo ideale per questo spettacolo meraviglioso.  INGRESSO  €  8,00

BLACK MASS – L’ULTIMO GANGSTER –  ORE  21,30

DOMENICA 18
BLACK MASS – L’ULTIMO GANGSTER  –  ORARIO SPETTACOLI:  17.00  –  21,30

LUNEDI 19  e  MARTEDI  20  –  EVENTO SPECIALE
IO SONO INGRID
ORARIO SPETTACOLI:  15,15 – 17,30 – 21,30
Un documentario sull’iconica attrice Ingrid Bergman. Un’ opera realizzata grazie all’archivio di famiglia messo a disposizione dalla figlia Isabella Rossellini, che racchiude inediti filmati d’archivio girati dall’attrice in Svezia, in Europa e in America, accompagnati dalla lettura di appunti, lettere e brani di diario provenienti dalla ricchissima Collezione Ingrid Bergman conservata negli archivi cinematografici della Weyslean University nel Connecticut.
Integrato da interviste recenti ai figli e colleghi (come Liv Ullmann e Debra Winger), Io sono Ingrid offre nuovi punti di vista sulla vita e la carriera della grande attrice vincitrice di tre premi Oscar.

MERCOLEDI  21 – Rassegna:”Il grande cinema restaurato”
I  PUGNI  IN  TASCA
Regia: Marco Bellocchio – Con: Lou  Castel, Paola Pitagora – DRAMMATICO – ITALIA, 1965 – 107′
ORARIO SPETTACOLI:  15,15  –  17,30  –  21,30

In una decadente villa della montagna piacentina vive una famiglia borghese la cui direzione è affidata, più che alla madre cieca, al maggiore dei quattro figli, Augusto, che, fidanzato da tempo ad una ragazza di città, attende con ansia il momento di abbandonare la casa per formare una propria famiglia nel capoluogo. Nella casa vivono: Leone, il più giovane dei fratelli, epilettico ed incapace di ragionare; Giulia, la quale, anche se apparentemente più normale, è a sua volta malata e psicologicamente ferma ad una preadolescenza che la lega morbosamente a Sandro. Questi, a sua volta pazzo ed epilettico, ha una mente lucida nel concepire diabolici piani tendenti a sopprimere i familiari. Sandro, quando se ne presenta l’occasione, spinge la madre in un burrone, affoga nel bagno Leone, e, dopo aver rivelato le sue prodezze alla sorella Giulia, si allea con la medesima per uccidere Augusto. Ma la fredda determinazione di Sandro atterrisce Giulia che, temendo di rimanere vittima della mania omicida del fratello, non interviene a salvarlo nel corso di una letale crisi del suo male.

H. Bogart e Lauren Bacall a Portofino

H. Bogart e Lauren Bacall a Portofino

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>