Published On: Gio, Ott 3rd, 2013

I grandi velieri del mondo a La Spezia

La terza edizione della Festa della Marineria, alla Spezia dal 3 al 6 ottobre 2013, ospita 36 regine del mare per la tappa conclusiva della Lycamobile Mediterranean Tall Ships Regatta. Si tratta di 4 giorni con oltre 100 eventi gratuiti e un
ricco programma di regate, esibizioni di barche storiche, visite ai velieri, mostre tematiche, spettacoli, musica e gastronomia. QUI tutto il programma degli eventi.

Tra le navi che si potranno visitare vi sono la russa Mir (la più grande, con i suoi 110 m), l’Amerigo Vespucci (100,6 m) e l’olandese Gulden Leeuw (70,10 m), per la conclusione della regata che partirà da Barcellona (21-24 settembre), passando per Tolone (27-30 settembre).
Cuore della Festa della Marineria sarà quindi l’arrivo delle Tall Ships (venerdì 4 ottobre) e la parata degli equipaggi per le vie del centro cittadino: oltre 1500, tra marinai e giovani trainees provenienti da tutto il mondo, daranno vita ad una grande festa colorata e divertente, all’insegna della passione per il mare, che si concluderà con la cerimonia di premiazione della regata (sabato 5 ottobre). Le Tall Ships saranno inoltre visitabili dal pubblico nei giorni della Festa e ripartiranno lunedì 7 ottobre con una spettacolare parata di arrivederci.

Grandi momenti di spettacolo – a partire dall’inaugurazione con un concerto di Vinicio Capossela, appositamente pensato per la Festa della Marineria sui temi del mare e della musica dei porti (giovedì 3 ottobre) si alterneranno così a eventi dedicati al sapere e alla progettazione nautica universitaria, che vede nel Polo “G.Marconi” della Spezia, per l’ingegneria navale e non solo, un punto di riferimento nazionale. La Festa della Marineria ospiterà infatti la manifestazione “1001 Vela Cup”, con regate e convegni che vedranno protagoniste le imbarcazioni progettate, realizzate e condotte dagli studenti di 13 Atenei e istituti di formazione di tutta Italia.

Venerdì 4 ottobre La Spezia dedicherà un omaggio a Marsiglia, grande città marittima del Mediterraneo, con la storia di Jean-Claude Izzo, lo scrittore marsigliese più amato dai lettori di romanzi di mare, raccontata dalla sua biografa Stefania Nardini, e il concerto che unisce tradizione occitana e musica nera di Moussu T et Lei Jovents, che reinventano la chanson marsigliese, portando il messaggio di una Provenza portuale e cosmopolita. Negli anni ’80, Moussu T è stato leader dei Massilia Sound System, gruppo preferito dello stesso Izzo.
Tornano poi gli incontri letterari nell’Auditorium del Mare con un programma realizzato in collaborazione con Mursia, l’editore del mare in Italia, che vedrà tra gli ospiti Valerio Massimo Manfredi, il cui ultimo romanzo, Il mio nome è Nessuno (Mondadori, 2012), è dedicato a Ulisse, eroe greco simbolo dei marinai di tutti i tempi.

TALL SHIP PRESENTI ALLA FESTA DELLA MARINERIA 2013

Classe A:

Alexander Von Humboldt II   Amerigo Vespucci  Gulden Leeuw   Italia  La Grace   Mir   Palinuro   Pogoria  Royal Helena

Santa Eulalia   Santa Maria Manuela;

Classe B:
Adornate   Atyla  Bodrum   Ciutat de Badalona  Far Barcelona  Johanna Lucretia   Pandora

Classe C:
Aldebaran  Femme Fatale  Galaxie  Hoëdic  JLD’A  Spirit of Oysterhaven  Tartessos

Classe D:
Akela Bellatrix  Corsaro II  Cybele  Kilil  Miles to Go  Orsa Maggiore  Stella Polare  Thais  Vityaz  Windswept of Breizh

La Spezia, festa della Marineria

La Spezia, festa della Marineria

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>