Published On: ven, Dic 7th, 2018

Ieri 50 multe sui bus ATP, che finalmente lotta contro chi non paga il biglietto

Dopo anni di critiche pesanti da parte di Tigullio News, finalmente ATP ci dà ragione e cambia completamente registro nella lotta contro gli evasori del biglietto, che poi fanno salire i costi del trasporto pubblico, pagati da tutti i cittadini del Tigullio…
Ieri ATP ha fatto controlli su vasta scala tra il genovesato e la linea principale del Tigullio, la Chiavari – Casarza Ligure.
Chi non paga da oggi verrà denunciato alla Procura della Repubblica. Nel caso di ieri, i controlli di massa hanno riguardato 1200 persone, col supporto della polizia municpale di Sestri Levante. Sanzionati 50 passeggeri.

Altra buona notizia: anche nel Tigullio sui nuovi mezzi ibridi entreranno in dotazione i tornelli, senza i quali non si accede al bus senza biglietto. Le multe vanno da 40 a 280 euro, per chi paga dopo i 60 giorni, con riscossione forzata di Agenzia delle Entrate.