Published On: Mar, Mag 9th, 2017

Il 13 maggio giornata per persone con mobilità ridotta nel Parco di Portofino

Una giornata senza barriere nel Parco di Portofino, con la possibilità, anche per i portatori di handicap e per le persone con difficoltà motorie, di poter trascorrere il proprio tempo all’aria aperta tra le bellezze del promontorio.

È il progetto “Handiamo al parco di Portofino”, in programma sabato 13 maggio (in caso di maltempo l’iniziativa sarà rimandata a sabato 20 maggio) organizzato dall’associazione “Serenamente and Friends”, in collaborazione con l’ente Parco e con il patrocinio di Regione Liguria, Consulta regionale delle persone handicappate, dei Comuni di Camogli, Portofino e Santa Margherita Ligure.

L’evento è legato anche a una finalità benefica: i fondi raccolti dalle iscrizioni serviranno per l’acquisto di uno scooter elettrico, allo scopo di facilitare la mobilità delle persone con difficoltà motorie, all’interno dell’area.

Due i percorsi previsti per la visita del Parco per sabato 13 maggio (dalle ore 10): quello Vetta-Pietre strette con accompagnatori sulla segnavia Giallo e quello Pietre Strette-Semaforo nuovo con segnavia Blu. Prevista anche la possibilità di allungare il percorso nel Parco da località Pietre Strette fino a San Fruttuoso di Camogli, con risalita per Base zero, Ghedelli e Pietre strette. Verranno, inoltre, allestiti due punti ristoro con prodotti del territorio.