Published On: Lun, Mar 4th, 2013

Il caso Giardini ancora irrisolto, ma si va verso una decisione

Dopo le critiche -a fine 2012- del presidente del Consiglio comunale di Chiavari, architetto Giovanni Giardini, il gruppo Chiavari nel Cuore, guidato dal vicesindaco Piombo, chiede le dimissioni di Giardini, per mezzo del suo coordinatore Gianluca Ratto.
Finora però l’architetto, che pure lamenta un “isolamento” all’interno del centrodestra, ha dichiarato che non intende dimettersi dalla carica.
Il gruppo di Piombo e Cervini ha intanto fatto il nome di un -ancora eventuale- possibile sostituto di Giardini, che sarebbe Maurizio Barsotti.

Sul caso l’opposizione agostiniana (che oggi torna alla carica contro i bandi per la ristrutturazione di piazza Ns. Signora dell’Orto e per la dirigenza di Marina Porto Chiavari) e quella del Pd chiedono chiarimenti e una decisione, soprattutto dopo che -nell’ultimo Consiglio comunale- Giardini ha preso la porta ed è uscito, manifestando così il suo rinnovato dissenso.

A questo punto la questione è vicina al punto di non ritorno. Si attende pertanto nelle prossime ore una decisione da parte del sindaco Roberto Levaggi, la quale non potrà che essere migliorativa.

Porte di accesso al Centro commerciale, Progetto

Porte di accesso al Centro commerciale, Progetto

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>