Published On: Mer, Giu 25th, 2014

Il Comune di Santa Margherita ligure azzera la TASI. Chapeau!

Nell’Italia delle 4000 pagine di normative per produrre delle bottiglie di vino (vedi nostro articolo), e delle 100.000 tasse, questa notizia va data con rilievo.
Tra le pratiche all’ordine del giorno approvate dalla nuova Giunta Comunale di Santa Margherita ligure, lo schema di bilancio di previsione 2014 per 35.273.504,83 euro di entrate complessive (tra cui 90.000,00 euro di avanzo d’amministrazione, 21.799.907,99 di tributarie), stessa cifra per le uscite (con 25.452.811,75 di spese correnti). A fronte di questo la Giunta, su proposta del sindaco Paolo Donadoni e dell’assessore al bilancio Valerio Costa, ha disposto che l’imposta Tasi venga azzerata. «Questo vuol dire certamente minori entrate per il Comune – commenta Donadoni – ma anche minore tassazione per i nostri cittadini che saranno chiamati nei prossimi mesi a un forte esborso per la Tari (ex Tares), su cui allo stato attuale delle cose abbiamo ridottissimi margini di manovra». La pratica del bilancio adesso seguirà l’iter previsto dalla legge fino alla sua presentazione e approvazione finale in consiglio comunale entro fine luglio.

Nuova Giunta a Santa M.L.

Nuova Giunta a Santa M.L.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>