Published On: Lun, Mar 25th, 2013

Il Comune perde il diritto ad acquisire gratuitamente parte del Golf

lavori siggi e via mameli rapalloRAPALLO. Continuano a far discutere i lavori di allargamento in corso in Via Mameli. Dopo la segnalazione di Capurro degli scorsi giorni in cui si segnalava l’eccessivo ampliamento del marciapiede lato negozi, con la conseguente eccessiva riduzione delle carreggiate di transito, interviene oggi sul tema anche il direttivo di “Un’altra Rapallo”, il gruppo politico rapallese che ha portato in Consiglio il suo ex candidato sindaco Pier Giorgio Brigati.

Di seguito il testo della lettera protocollata stamani:

Conosciamo tutti le gravi difficoltà in cui versa il sistema viario cittadino e siamo tutti consapevoli che abbiamo il dovere, considerate anche le promesse fatte in campagna elettorale, di provare a risolvere il caos ed il disagio al quale, quotidianamente, sono sottoposti gli utenti della strada.

In questa ottica, stiamo parlando dei lavori in corso in Via Mameli, scongiurata la sciagurata ipotesi di PDL, Lega, Gabbiano ed UDC della terza corsia a scendere e del doppio senso in Via Arpinati (quasi 2000 firme raccolte da Un’altra Rapallo), convinti della necessità di sistemare in maniera dignitosa e razionale la strada più trafficata di Rapallo, il nostro Consigliere Comunale nel corso di una riunione informale tenutasi nel Suo ufficio ha chiesto di non alterare in modo traumatico la larghezza della carreggiata allargando il marciapiede lato negozi dagli attuali 80 cm a 120 cm ottenendo una rassicurativa risposta.

Ora, metro alla mano, il marciapiede risulta essere di 163 cm ai quali vanno aggiunti 20 cm di cunetta il che porterà ad una riduzione della larghezza della carreggiata di 1 mt con le conseguenze che Ella può ben immaginare (teniamo anche conto che il 31 dicembre scorso è scaduto il diritto di acquisizione gratuita di mt 1.50 lato Golf, diritto che non è stato da Lei esercitato).

Notiamo anche che una non precisa regolamentazione del traffico a salire provoca, ogni giorno, lunghe code in Autostrada con disagi evidenti per migliaia di utenti che usufruiscono del casello di Rapallo.

Ci auguriamo altresì che durante le festività Pasquali ed il ponte del 25 aprile/1° maggio, quando il cantiere chiuderà, venga ripristinato il normale doppio senso di circolazione.

Un’altra Rapallo, come Lei sa, è una lista Civica di opposizione che ha a cuore le sorti della nostra Città e che cerca, in maniera costruttiva, di portare un contributo affinché Rapallo sia migliore e più attraente(ne abbiamo urgente bisogno).

Crediamo che anche Lei, signor Sindaco, voglia il bene di questa Città però, veda, questo non basta, bisogna anche saperlo fare bene e, per il ruolo che ci è stato assegnato, noi vigileremo affinché questo avvenga.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>