Published On: Sab, Feb 8th, 2014

Il Consiglio di Stato dà ragione al sindaco De Marchi sulla vendita dell’ex asilo di Nozarego

Il Consiglio di Stato ha confermato la sentenza di primo grado sulla messa in vendita dell’ex asilo di Nozarego, respingendo il ricorso dei 6 consiglieri di minoranza e dando ragione, ancora una volta, all’amministrazione comunale. Un verdetto, quello pubblicato oggi, che non sorprende il Sindaco Roberto De Marchi: “Il Consiglio di Stato è entrato sia nel merito della questione che nella legittimazione dei ricorrenti a opporsi in sede giurisdizionale, riconoscendo l’assoluta regolarità della scelta politica allora compiuta. Mi chiedo a cosa sia servita questa battaglia da parte della minoranza, a cos’abbia portato se non alle spese legali che il Comune ha dovuto naturalmente sostenere. Quei ricorrenti che tuonano contro presunte spese inutili vedono qualche utilità in questa posta di bilancio? In realtà so bene che il fine di questo ricorso era eminentemente politico. Era impedire all’amministrazione in carica di operare per il bene della città. E la città è, purtroppo,è la sola e unica che paga ancora il conto di chi confonde la politica con i ricorsi ai tribunali amministrativi”.
Comune Santa Margherita Ligure

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>