Published On: Lun, Giu 17th, 2013

Il meetup rapallese chiede un consiglio sul depuratore

Share This
Tags

Il progetto del depuratore di Rapallo

RAPALLO. Il meetup Amici di Beppe Grillo Rapallo e Zoagli ha richiesto un incontro con il Sindaco di Rapallo Giorgio Costa dopo che in poche ore, tra sabato 13 e domenica 14 aprile, erano state raccolte oltre 500 firme, per lo più di residenti, ma anche di turisti, al fine di chiedere la convocazione di un Consiglio Comunale monotematico sul nuovo depuratore onde approfondire le varie criticità di livello progettuale, ambientale e finanziario della società costruttrice.

“Ricordiamo che lo  Statuto Comunale, all’articolo 13 punto 3, dice che :  Entro 30 (trenta) giorni dalla ricezione dell’istanza, della petizione o della proposta, l’Amministrazione comunica la propria posizione rivolgendosi per iscritto all’autore o al primo del gruppo degli autori, oppure indirizzandosi alla sede dell’Organizzazione autrice – scrivono i 4 organizer del meetup rapallese che avevano protocollato tale richiesta lo scorso 22 aprile – Crediamo che, qualunque cittadino abbia il diritto di poter essere ricevuto dal proprio Sindaco e che, al tempo stesso, qualsiasi primo cittadino abbia il dovere di incontrarlo. Siamo certi che il Sindaco abbia a cuore le istanze sollevate dai cittadini, ma ci chiediamo se il ritardo nel risponderci, sia dovuto solo ed esclusivamente ai fitti impegni dell’ Amministrazione, oppure se tale ritardo sia da addebitare, come temiamo, alla ennesima mancanza di risposte sul tema del depuratore visto che, ancora oggi, non risulta esserci un progetto definitivo”.  

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>