Published On: Mar, Nov 21st, 2017

Il Monte di Portofino da oggi è “luogo simbolo dei diritti dell’infanzia”

Oggi -Martedì 21 novembre 2017- il Monte di Portofino diventa “Luogo simbolo dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza” Unicef. La cerimonia si terrà nella frazione di Nozarego a Santa Margherita Ligure,  sul Piazzale del Santuario dedicato a Nostra Signora del Carmine, Via Marinai d’Italia, 2.

Parteciperanno gli amministratori dei comuni di: Camogli, Portofino, Santa Margherita Ligure, Rapallo (forse anche Zoagli), il presidente ligure dell’Unicef Franco Cirio, il presidente dell’Ente Parco di Portofino Paolo Donadoni.

Programma della giornata

ore 9:30 arrivo alunni delle classi 4. e 5. della scuola primaria Istituto Comprensivo di Santa Margherita Ligure;
–     alunni del gruppo di redazione del giornalino scolastico della scuola secondaria di primo grado;
–     una classe di studenti dell’Istituto Caboto di Santa Margherita Ligure;
–     autorità, associazioni, ospiti.
ore 10:00
–    Cerimonia di intitolazione del Monte di Portofino a luogo simbolo dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza;
–    Alzabandiera con il vessillo UNICEF;
–    Consegna ai Sindaci delle “Parole dei bambini”;
–    Riflessioni dei “grandi”;
–    Consegna ai rappresentanti dell’Ente Monte di Portofino di quaderni (con logo UNICEF) sui quali lasciare segno del proprio passaggio e della propria condivisione in alcuni punti di diversi sentieri “Una parola per i bambini”.
ore 11:00
PERCORSO A PIEDI E CON GLI ASINELLI su un breve tratto del sentiero in prossimità della Chiesa di Nozarego.
ore 12:30
PRANZO AL SACCO
CANZONI INSIEME E GIOCHI NEL BOSCO

Dalle ore 14:30   i bambini ritorneranno con il pulmino ai plessi scolastici di appartenenza