Published On: Ven, Lug 19th, 2013

Il Pdl del Tigullio a Roma per il Tribunale

pdl su tribunaleROMA. Riceviamo e pubblichiamo questa nota, scritta dall’On. Giorgio Lainati (Vice Presidente Commissione Vigilanza Rai), Gino Garibaldi (Coordinatore Provinciale Pdl e consigliere regionale), Roberto Bagnasco (Consigliere regionale), Franco Rocca (Consigliere Regionale),Claudio Muzio (Sindaco di Casarza Ligure in rappresentanza dei sindaci Pdl).

Il Ministro della Giustizia Annamaria Cancellieri ci deve una risposta. E’ inutile continuare ad indugiare perdendo tempo prezioso, la sinistra ha fatto il pesce in barile, con l’eccezione del Ministro Orlando che ha avuto il coraggio di prendere posizione ufficiale già prima delle elezioni. Oggi nella nostra trasferta a Roma abbiamo avuto modo di parlare con il Vice Capogruppo alla Camera Pdl On. Mariastella Gelmini e con i Capigruppo in Commissione Giustizia della Camera e del Senato, On. Enrico Costa e Sen. Giacomo Caliendo, con il Portavoce del PDL On. Daniele Capezzone e non abbiamo mancato di sollecitare il Ministro Alfano, ricordandogli gli impegni assunti nella sua visita a Chiavari, come Segretario nazionale del Pdl, riportati ampiamente dagli organi di stampa. La situazione senza peli sulla lingua è questa: Il Ministro Annamaria Cancellieri si era impegnata, entro i primi di luglio, a presentare una lista dai 6 agli 8 tribunali in possesso dei requisiti per essere salvati dalla chiusura e certamente vi è il Tribunale di Chiavari. Su questa ipotesi si è raccolto, come si evince dagli atti parlamentari del Senato, il consenso di tutte le forze politiche con l’esclusione di Scelta Civica.  Stante il silenzio del Ministro Guardasigilli, in Commissione Giustizia del Senato è stata calendarizzata per martedi 23 luglio una riunione con all’ordine del giorno la proroga di un anno dell’entrata in vigore della riforma che in assenza di proposte concrete da parte del Ministro sarà votata mercoledi 24 luglio. Appare evidente che non si può su questo argomento continuare ad avere atteggiamenti equivoci, il nostro impegno era, è e sarà quello di lavorare fino all’ultimo minuto per salvare il Tribunale di Chiavari”.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>