Published On: Lun, Nov 25th, 2013

Il piano di Lazar Berman e il mercato della cioccolata di Zucchero Amaro

Il mitico pianoforte: un lascito spirituale

Il concerto di Lazar Berman a Tokio nel 1988

Ezio Piola, Musicainsieme

in collaborazione con “Musica in Villa”

giovedì 28 novembre, ore 16.00

Il lato oscuro della cioccolata

Il mondo della produzione e commercializzazione del cacao

con degustazione di cioccolato equo e solidale

Alessandra Governa, responsabile settore info-educativo

della cooperativa Zucchero Amaro

in collaborazione con “Zucchero Amaro”, cooperativa sociale

di commercio equo e solidale

sabato 30 novembre, ore 16.00

Spazio Aperto di Via dell’Arco, Santa Margherita Ligure

 giovedì 28 novembre

Lazar Naumovic Berman è stato un pianista russo, nato a Leningrado nel 1930 e morto a Firenze, dove è vissuto, nel 2005. Si era affermato come enfante prodige esibendosi al Teatro Bolscioi a soli 7 anni: in seguito, dopo aver vinto il Concorso Internazionale di Berlino, ha tenuto concerti in tutto il mondo (nel 1974 alla Scala di Milano) e ottenuto numerosi e prestigiosi riconoscimenti.

Aveva uno stile interpretativo personalissimo, nel quale si alternavano momenti di stupefatto lirismo con irruenti accenti eroici.

Celebre il recital registrato a Tokyo nel 1988, che comprende alcune tra le più autorevoli interpretazioni del Maestro: tra esse la Sonata in Fa diesis minore op.11 di Schumann (Berman  raccomandava agli allievi «di non eseguire questa introduzione come un mero solfeggio, ma di far “cantare” il pianoforte»).

L’avv. Ezio Piola, dell’Associazione “Musica in Villa”, guiderà all’ascolto dell’opera di questo artista, che dichiarava di avere imparato grazie all’ascolto dei grandi tenori lirici italiani, soprattutto Enrico Caruso e Tito Gobbi.

 

sabato 30 novembre

La cioccolata è dolce, ma non per tutti: lo si capisce risalendo le piantagioni di cacao in Costa d’Avorio, oppure osservando le condizioni di lavoro di tanti, anche bambini, che fanno pensare a un colonialismo rinnovato e alla negazione di diritti elementari.

La cooperativa “Zucchero Amaro” ha aderito all’iniziativa nazionale “Equo per tutti”, campagna informativa e promozionale incentrata sul tema della produzione e commercializzazione del cacao e cioccolato: in questo ambito presenterà il documentario del 2010 “The Dark Side of Chocolate” del giornalista danese Miki Mistrati, presentato al Trento Film festival e girato in gran parte utilizzando una telecamera nascosta.

Sarà l’occasione per valutare in una prospettiva diversa le immagini proposte da molta pubblicità.

E per non lasciarci con “l’amaro in bocca” seguirà una degustazione presso la bottega di “Zucchero Amaro” di Santa Margherita (in via Roma, a due passi dalla sede di “Spazio Aperto”).

Entrambi gli incontri hanno il patrocinio del Comune di Santa Margherita. Appuntamento giovedì 28 e sabato 30 novembre alle ore 16.00, in via dell’Arco 38 a Santa Margherita Ligure. L’ingresso, come per tutte le iniziative dell’Associazione “Spazio Aperto”, è libero e gratuito. spazioaperto.sml@alice.it      0185 696475

Santa Margherita (da www.maranatha.it/photography.htm)

Santa Margherita (da www.maranatha.it/photography.htm)

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>