Published On: Lun, Giu 1st, 2020

IMU a Sestri Levante: la prima rata il 16 giugno sarà la metà di quella del 2019

La Giunta municipale di Sestri Levante, conferma che i soggetti passivi debbono effettuare il versamento dell’ IMU dovuta al Comune per l’anno 2020 in due rate. La prima scade il 16 giugno e la seconda il 16 dicembre. La prima rata da corrispondere è pari alla metà di quanto versato a titolo di IMU per l’anno 2019. La Giunta ha disposto che sottoporrà all’approvazione del Consiglio la non applicazione di sanzioni ed interessi nel caso di versamento dell’acconto entro il 20 settembre 2020, limitatamente ai contribuenti che hanno registrato difficoltà economiche a causa dell’emergenza coronavirus  da attestarsi entro il 31 ottobre 2020 su modello predisposto dal Comune.

Ricorda inoltre che sono esentati dalla prima rata IMU relativa all’anno 2020 gli immobili adibiti a stabilimenti balneari, agriturismo, bad & breakfast, residence, campeggi ecc. nonchè gli immobili rientranti nella categoria catastale D/2 (alberghi e pensioni) a condizione che i proprietari siano anche gestori delle attività.

Palazzo comunale di Sestri Levante