Published On: Mer, Mar 29th, 2017

Incendio di un camion sulla A10: viva il Terzo Valico, stop ai TIR in Liguria

Non ha tregua l’autostrada A10. Anche ieri sera intorno alle 20 un camion ha preso fuoco all’altezza di Albissola. Il tempestivo intervento della squadra della Centrale Vigili del Fuoco di Genova ha permesso che le fiamme sviluppatesi dai freni anteriori della motrice non arrivassero ad interessare l’intero camion. Disagi per la circolazione. Non si lamentano feriti.

Fin qui la cronaca. Ma – a differenza della stampa decerebrata che avvilisce una società in cui i neuroni sono una minoranza…- dobbiamo aggiungere un commento, lo stesso che abbiamo scritto ieri a proposito di una dichiarazione di Marika Cassimatis (ex candidata sindaca M5S), che potremmo rititolare Eliminiamo camion e TIR dalle autostrade liguri: buttiamoli a mare.

[L’urgenza di costruire subito tutte le infrastrutture necessarie a tenere in vita l’economia nazionale sarebbe un obiettivo ovvio e universale, se non vivessimo nel Paese dei mille Soviet Supremi, in cui in nome “del popolo” si affossa il popolo.] [Se M5S cambiasse filosofia politica] sarebbe un pregio, in un partito/movimento guidato da troppo fondamentalismo pseudo ambientalista: i treni TAV merci come quelli del Terzo Valico, sono positivi per l’ambiente, in quanto chiudono la partita con gli inquinantissimi e pericolosissimi TIR (migliaia ogni ora in tutta la Liguria). Inoltre il Terzo Valico è fondamentale per tenere in vita il porto di Genova, contro infrastrutture napoleoniche come quelle italiane: un container sbarcato a Rotterdam e proveniente dalla Cina impiega meno tempo da Rotterdam al terminal Hupac di Busto Arsizio (Lombardia!) che da Genova a Busto Arsizio!
Vogliamo anche parlare delle autostrade liguri e di Genova -unica metropoli al mondo- esclusa la capitale del Nord Corea- senza circonvallazione autostradale?