Published On: Gio, Ago 24th, 2017

Incidente mortale a Borzonasca. Scontro tra auto e moto a Cavi di Lavagna

Incidente mortale nel pomeriggio di giovedi 24 agosto nella strada provinciale che porta a Borzanasca, in località Zanoni. Un’auto guidata da Girolamo Cuneo, di 86 anni, è finita in un burrone dopo essere uscita di strada.

Cuneo era molto conosciuto a Chiavari dove lavorava come pasticciere. L’auto è stata ritrovata dopo che i familiari dell’anziano avevano allertato le forze di polizia perché non potevano più contattarlo al telefono. Sono intervenuto i Vigili del fuoco e un’ambulanza. Probabilmente l’uomo ha perso il controllo dell’auto per un malore, ma non si esclude un errore di manovra su una curva vicino alla svolta che porta all’abitazione.

Attorno alle ore 19:30 di giovedi 24 agosto un nuovo incidente tra Cavi di Lavagna e Sestri Levante (il secondo in pochi giorni, per fortuna senza gravi conseguenze, mentre il primo è stato fatale per un motociclista di Deiva). Lo scontro è avvenuto nella curva del Cigno, prima delle gallerie di Sant’Anna, un punto da sempre troppo pericoloso (sarà il caso di intervenire, Comune di Lavagna?). Coinvolte una moto di grossa cilindrata e un’auto. Sul posto l’automedica del 118, due auto di vigili urbani e carabinieri e un carro attrezzi per rimuovere i veicoli.  Il motociclista se l’è cavata con una ferita alla mano. Disagi per il traffico veicolare con una lunga coda fin dentro le gallerie, risoltasi attorno alle ore 20.

Incidente in galleria a Sant’Anna (archivio)