Published On: Lun, Mag 6th, 2013

Incontro con Laura Puppato e Valentina Ghio sull’Economia sostenibile

Oggi pomeriggio alle 17:30 al Grande Albergo, incontro pubblico sulla Sestri sostenibile. Argomenti: ambiente, tutela del territorio, economia verde. Partecipano:

Alessio Ciacci – Assessore all’Ambiente del Comune di Capannori (LU) e Personaggio Ambiente Italiano 2012.
(Capannori è il Comune in prima fila nelle politiche di gestione dei rifiuti, nell’ottica – di lungo periodo – dei rifiuti zero).

Laura Puppato – Senatrice PD, Presidente Forum Ambiente
Laura Puppato, da Sindaco di Montebelluna e nella sua attività politica, ha sempre messo al centro il tema dell’economia sostenibile come strumento per rilanciare lo sviluppo di un territorio compatibile con la sua difesa.

Valentina Ghio – Candidato Sindaco di Sestri Levante
Valentina Ghio ha posto al centro del suo programma i temi della sostenibilità, dell’economia verde. Valentina presenterà le sue idee sul tema, e ne discuterà assieme a Ciacci e Puppato, portatori di alcune delle migliori pratiche concrete per le politiche ambientali e della green economy.

Questa mattina Valentina Ghio ha incontrato i residenti nel mercato settimanale di Riva Trigoso. Sabato ha incontrato i residenti del quartiere di Pila (evidenziata la necessità di un rilancio del commercio).
Alle ore 21 la candidata sindaco del Pd e di altre 4 liste civiche incontrerà i residenti di Trigoso al Circolo Sabino.

valentina ghio green economy

Displaying 1 Comments
Have Your Say
  1. Francesco Cecchini ha detto:

    Puppato, un caso eclatante di “ipocrisia” politica a scopi carrieristici. Puppato si spaccia per ambientalista, difensore dei diritti delle donne ed amica del M5s, ma ile prime due affermazioni sono in contrasto con quello che in realta’ combina e la terza e’ puro opportunismo. Il rinnovamento della politica in Italia passa anche attraverso lo sbarazzarsi di simili personaggi.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>