Published On: Lun, Ago 26th, 2019

Inseguimento all’americana sulle strade di Santa Margherita

Nella serata di domenica 25 agosto, alle ore 20.45, all’altezza di piazza Vittorio Veneto a Santa Margherita Ligure, gli agenti della Polizia Locale hanno intimato l’alt a un’automobile, nel corso di un controllo di polizia stradale.

L’uomo che era alla guida del veicolo non si è fermato, anzi ha accelerato in direzione di Portofino. In quel momento è subito iniziato l’inseguimento da parte di due agenti della Polizia Locale con l’intento di bloccare il veicolo, che già stava mettendo in atto manovre pericolose, come sorpassi in curva. Il mezzo fortunatamente è stato bloccato in via Favale, dove il conducente è stato costretto a fermarsi.

Gli agenti della Polizia Locale hanno quindi fermato l’individuo che è risultato sprovvisto di patente di guida, perché mai conseguita, mentre il mezzo era privo di assicurazione, quindi in caso di incidente non avrebbe potuto risarcire nessuno.

Per entrambe queste violazioni è prevista una sanzione complessiva di 5.868 euro, oltre al sequestro della vettura, che è quindi stata posta sotto sequestro amministrativo e tolta dalla disponibilità del soggetto, un chiavarese, D. F., nato nel 1996, già gravato di precedenti penali e ora denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e segnalato alla Procura della Repubblica di Genova.

Questo è il centotrentesimo sequestro di veicolo per assicurazione mancante o guida in stato di ebbrezza effettuato dall’inizio dell’anno da parte della Polizia Locale di Santa Margherita Ligure.

«Complimenti ai nostri vigili per la professionalità con cui hanno svolto questo delicato intervento che poteva avere gravi conseguenze» è il commento del Sindaco di Santa Margherita Ligure Paolo Donadoni.