Published On: Gio, Mar 16th, 2017

Interrogazioni in Consiglio comunale di Conti e Armanino su porto e stazione

Richiesta di chiarimenti in Consiglio comunale di Sestri levante da parte di Marco Conti (Popolo per Sestri) sui lavori nelle aree portuali, eseguiti nel 2014 (miglioramento della sicurezza e dei servizi alla pesca professionistica per una spesa di € 438.358,00, finanziata dal Fondo Europeo della Pesca). Conti elenca alcune problematiche presenti:

    • Le colonnine erogatrici di acqua ed energia elettrica, collocate in prossimità dei punti di ormeggio, sono a tutt’oggi non funzionanti. Siamo ancora alla fase di chi deve intestarsi i contratti di fornitura… Si poteva prevedere una tipologia di attrezzatura del tipo “a gettone”, così come in tantissimi approdi.
    • L’impianto anti-incendio, ampliato durante i lavori di manutenzione, ha poca pressione nell’erogazione dell’acqua.
    • box in lamiera zincata per il deposito delle attrezzatura della pesca troppo piccoli. Infatti molta attrezzatura da pesca è ancora posizionata sulla banchina.

Il consigliere Albino Armanino (Futuro per Sestri) rivolgerà un’interrogazione su uno dei pluviali posti a scolo della copertura della veranda del Bar-Ristoro della Stazione Ferroviaria di Sestri Levante, che non risulta collegato con la rete delle acque bianche, con conseguente sversamento della pioggia sul marciapiede antistante l’ingresso della stazione.

Altra interrogazione di Armanino: “In località Villa Casaggiori, lungo la strada sterrata che porta ai sentieri di punta Baffe, Moneglia e Riva Trigoso, da anni, sistematicamente ignoti scaricano detriti di ogni genere. Ultimamente è stata scaricata anche una palma, oltre a sfalci e terra. La cosa può essere grave, perché potrebbe trattarsi di una palma attaccata dal punteruolo rosso”.