Published On: Mar, Set 10th, 2013

Ispezione dei consiglieri comunali alla discarica comunale Ca’ da Matta

Di seguito il comunicato del consigliere Matteo Maggi, in merito alla discarica comunale di Sestri Levante (che è stata mostrata alla stampa prima delle elezioni di questa primavera). Vedere di persona è sempre molto utile, è un vero peccato che solo M5S tra le opposizioni abbia voluto vedere di persona la discarica comunale. Assenti i rappresentanti del centrodestra e rossignottiani (M. Conti dice di non aver ricevuto l’invito, i rossignottiani indisponibili per vari motivi -vedi commenti).

Molto interessante e formativa la visita che i consiglieri comunali hanno fatto alla discarica “Ca da Matta” di Sestri Levante.

L’assessore Bongiorni con la dirigente d’area, Ing. Fresia, ed i tecnici comunali ha invitato tutti i gruppi consigliari di Maggioranza e Minoranza allo scopo di valutare con maggiori elementi come venga smaltito il rifiuto indifferenziato della nostra cittadina.

Erano presenti tutti i gruppi di maggioranza, insieme al gruppo del M5S (unico tra le opposizioni).

Siamo stati condotti all’interno dell’area di trattamento.

L’impianto di depurazione del percolato, sul quale l’amministrazione ha operato un importante investimento, consente il trattamento dei reflui inquinanti, i quali entrano in un circuito chiuso che li rende totalmente indipendenti dalle acque di scolo piovane.

Le caratteristiche morfologiche della discarica, in forte pendenza, sono costantemente monitorate da inclinometri. Anche il biogas, seppur presente in minima percentuale, viene gestito con rete di captazione e trattato con impianto di biofiltrazione.

I gradoni di deposito vengono impermeabilizzati con uno spesso strato di spritzbeton e da due strati di impermeabilizzanti anche per garantire la sicurezza delle acque sotterranee e del Rio Gaggi (che comunque sono sottoposte a continui monitoraggi che forniscono dati rassicuranti).

Se la visita, in coerenza con le comunicazione di ARPAL degli ultimi mesi, ci ha ancora una volta rassicurato riguardo la seria gestione dell’impianto, anche grazie ai continui investimenti effettuati negli ultimi anni, abbiamo constatato che la quantità di rifiuto potenzialmente differenziabile che viene conferito e’ ancora rilevante.

Come gruppi di maggioranza pensiamo che sia su questo punto che occorra muoversi con il massimo impegno avviando al piu presto il nuovo sistema di gestione dei rifiuti che l’attuale Giunta ha messo nei primi punti del suo programma. Il nuovo bando dei rifiuti dovrà essere un’occasione importante per fare un salto di qualità per incrementare significativamente la percentuale di raccolta differenziata.

Capogruppo PD Comune di Sestri Levante

Ca' da Matta

Ca’ da Matta

ca da matta panoramix dal basso

Displaying 4 Comments
Have Your Say
  1. JACK ha detto:

    Avranno mandato l’invito a Sivori allora..

  2. Gatto nero ha detto:

    I cittadini esistono solamente per dare il voto. Dell’altro non si devono interesaare,ci pensano solo i Consiglieri comunali. E così gli art.1 – 3 e seguenti della Costituzione vanno a farsi benedire

  3. Marco Conti ha detto:

    Al sottoscritto non è arrivato alcun invito a partecipare quindi si rettifichi

  4. JACK ha detto:

    Scusate, un solo appunto a quanto da voi scritto, il Consigliere Cusinato e’ nel sud Italia per motivi personali, il Consigliere Rossignotti non si e’ potuto presentare per precedenti impegni lavorativi presi, a sua rappresentanza era presente il signor. Gianfranco Scartabelli al quale non e’ stata data l’opportunita’ di entrare in discarica in quanto l’invito era rivolto ai soli Consiglieri Comunali. Chiedo venga fatta rettifica di quanto scritto nel comunicato stampa.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>