Pubblicato il: mer, Mag 10th, 2017

Italia Nostra: Il Paesaggio del Tigullio, incontro a Chiavari sabato 13 maggio

Il 14 maggio prossimo Italia Nostra propone la prima “Giornata nazionale dei Beni Comuni”, dove per beni comuni si intende il “patrimonio condiviso della Nazione”.

Nell’ambito di tale iniziativa, la Sezione Tigullio di Italia Nostra, con la storica dell’arte Silvana Vernazza, invita  giornalisti e cittadini a un incontro sul tema Rapportarsi al patrimonio culturale. L’incontro si terrà sabato 13 maggio alle ore 16, a Chiavari, presso lo spazio “Carta bianca” della Tipografia Colombo,  in via Dallorso 10.

Il bene culturale scelto è Il Paesaggio del Tigullio.

Il paesaggio è  il bene culturale primario di ogni comunità, e sulla sua si fonda l’identità del comprensorio del Tigullio, al di là dei singoli comuni.

Il paesaggio, preso nella sua interezza, fascia costiera/entroterra costituisce inoltre l’attrattiva turistica fondamentale del comprensorio e, se non altro per tale motivo, andrebbe conservato gelosamente.

Invece, negli ultimi cinquant’anni, una visione prettamente speculativa ha causato gravi lesioni a tale patrimonio culturale, e dunque al bene/ risorsa cui si deve in larga misura il benessere della popolazione. E il processo è ancora in pieno corso.

Come viene percepito il paesaggio dai cittadini e dagli amministratori della cosa pubblica?
Quanto è diffusa la consapevolezza che vada considerato come monumento in  sé, oltre che come “contenitore” di monumenti?
Inoltre, come valorizzare al meglio il territorio, non solo senza cementificazioni, ma anche creando un afflusso turistico sostenibile (evitando la massificazione delle Cinque Terre), ed evitando la gentrificazione dei centri storici (fenomeno delle seconde case etc.)?