Published On: Ven, Mag 18th, 2018

L’ Ufficio Turistico (IAT) si sposta in centro

E’ stato inaugurato questa mattina presso la Sala della Torre Civica (ex ufficio Puc), con ingresso in Via della Cittadella, un nuovo spazio espositivo culturale che ospiterà anche la nuova sede dello IAT (Ufficio Informazioni Turistiche), finora sita sul lungomare in piazza Milano, da oggi “all’entrata” del centro storico.
Al taglio del nastro erano presenti il sindaco Marco Di Capua, il vicesindaco e Assessore alla Cultura Silvia Stanig, l’Assessore al Turismo Gianluca Ratto e i consiglieri comunali Alberto Corticelli e David Cesaretti; lo spazio espositivo è già attivo ed ospita la mostra privata del fotografo Stefano Lotumolo, intitolata “Its all about love”.

Il Sindaco Di Capua e Silvia Stanig

“La nuova sede dello IAT ci consente di sfruttare uno spazio rimasto vuoto e di coniugare le esigenze turistiche a quelle culturali – interviene l’Assessore al Turismo e Commercio, Gianluca RattoGrazie ad un’adeguata e apposita segnaletica accoglieremo i turisti e gli ospiti della città; gli orari sono quelli in vigore nella precedente sede ( fino al 31 maggio, martedì chiuso, aperto da mercoledì a lunedì, 9.30/13 e 15/18), ma stiamo pensando di riprogrammare il servizio soprattutto in concomitanza dei prossimi eventi che avranno luogo a Chiavari.”

Piano terra ed area soppalcata

Lo spazio sarà a disposizione della collettività per esposizioni culturali, conferenze, convegni e mostre; sono ammessi all’uso della struttura i privati, gli enti pubblici, gli istituti scolastici aventi sede nel Comune di Chiavari; le associazioni sportive, di volontariato, culturali, sindacali, religiose e ricreative, che abbiano sede in Chiavari e che si ispirino a principi democratici.
I soggetti interessati alla fruizione della sala dovranno rivolgere domanda all’Ufficio Cultura, almeno 30 giorni prima, specificando le attività che si intendono svolgere, i giorni e l’orario dell’utilizzo, la persona fisica che si pone quale referente per l’assunzione di ogni responsabilità relativa all’uso della struttura e l’impegno al rispetto delle norme igienico-sanitarie.
Per informazioni più dettagliate è possibile consultare il regolamento di disciplina di utilizzo della Sala della Torre Civica sul sito www.comune.chiavari.ge.it.

“Un’area espositiva ma non solo, uno spazio polifunzionale ricco di fascino capace di ospitare eventi culturali, quali mostre, presentazioni di volumi e conferenze, ma allo stesso tempo il luogo dell’incontro e dell’accoglienza turistica. E’ bello pensare che sia proprio la cultura il biglietto da visita della nostra città.” Conclude Silvia Stanig, Vicesindaco e Assessore alla Cultura del Comune di Chiavari.

Manifesto mostra del fotografo Steafno Lotumolo

alcune foto della mostra