Published On: Lun, Dic 2nd, 2013

La manifestazione di Forza Nuova dislocata a Chiavari dalla Questura

Il Sindaco di Chiavari, Roberto Levaggi, precisa la totale estraneità dell’Amministrazione di Chiavari dal coinvolgimento con la manifestazione di Forza Nuova tenutasi a Chiavari sabato 30 novembre.

Tale manifestazione, autorizzata dalla Questura di Genova, rientrava in una serie di manifestazioni nazionali concomitanti organizzate da Forza Nuova. Il Comune di Chiavari non ha concesso nessuna autorizzazione, ne’ è stato coinvolto nel processo decisionale, ma ha solo subito la decisione di tenerla a Chiavari che è stata presa dalla Questura.

La destinazione di Chiavari è stata indicata dalla Questura stessa in quanto, nella giornata di sabato era impossibile svolgere tale manifestazione a Genova, come era originariamente previsto, data la presenza di preparativi di altre manifestazioni politiche nazionali e per la concomitanza di importanti manifestazioni sportive.

Per tali ragioni, la Questura di Genova ha indicato a Forza Nuova la seconda città più importante della Provincia di Genova; dunque Chiavari.

Rendere impossibile tale manifestazione, atto che non rientrava comunque nei poteri dell’Amministrazione comunale, avrebbe potuto comportare disagi e pericoli maggiori, essendo una manifestazione nazionale programmata da tempo.

Il Sindaco Levaggi si scusa comunque con i suoi concittadini per i disagi derivati da tale manifestazione organizzata da Forza Nuova.

chiavari comune stemma

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>