Published On: Sab, Mag 27th, 2017

La musica di Boris Ramella cresce a Sestri Levante, si diffonde in Italia

Nuovi musicisti crescono in Riviera, dove vivono il grande jazzista Enrico Rava, Ivano Fossati, dove ha passato gli ultimi anni Bruno Lauzi…

A Sestri Levante, tra molti altri, si deve rilevare l’ascesa di Boris Ramella, cantautore dai colori caraibici, a volte vicini ai  ritmi di Daniele Silvestri o Nicolò Fabi, e cresciuto dalle parti dell’indie-pop degli ex-Otago.
Ramella viene dalla solida tradizione di Sestri Levante: un nonno che era operaio nella fabbrica FIT, parenti pescatori. La vena poetica è nata dal territorio dei “due mari”, il che produce sensibilità e musica, ma non solo. Non a caso Boris suona insieme con Massimiliano Caretta, artista sestrino-genovese, splittato a metà tra teatro (attore ormai affermato, quest’anno reciterà nella tournée estiva del Teatro della Tosse di Genova) e la musica (come bassista e non solo).
Per Ramella il successo nazionale è vicino. Quello tra i più giovani è già forte.