Published On: Mar, Gen 10th, 2017

La Protezione Civile di Santa Margherita andrà in via Garibotti

Nell’ambito degli studi finalizzati all’aggiornamento del Piano di Protezione Civile, è emersa l’inidoneità del palazzo comunale, come noto localizzato in zona rossa, quale sede del Centro operativo comunale.

Alla fine dunque di poter assicurare la continuità di gestione di eventuali gravi emergenze da parte del predetto COC di Protezione Civile, gestendo idoneamente mezzi e materiali, l’Amministrazione comunale ha inteso colmare questa carenza realizzando una struttura adatta allo scopo.

Si tratta di un prefabbricato modulare, polivalente, che sarà allestito, in due fasi, nell’area parcheggio del campo sportivo Broccardi di via Garibotti, posizione strategica per radunare personale e mezzi e pianificare al meglio gli interventi in caso di necessità.

«La Protezione Civile è stata fin da subito una priorità dell’operato della nostra Amministrazione – spiega il Vicesindaco Emanuele Cozzio con delega alla Protezione Civile – a cominciare dal progetto dello scolmatore che abbiamo portato avanti, passando agli interventi di manutenzione straordinaria sui corsi d’acqua, alla pulizia costante degli alvei dei torrenti, delle caditoie, degli scarichi, ecc… L’apparato di Protezione Civile di Santa Margherita Ligure può contare su ottimi Volontari, preparati, appassionati e che hanno sempre dimostrato di saper lavorare in squadra per la ns. città. Desideriamo pertanto che le Forze di Protezione Civile possano essere  in grado di lavorare al meglio unitamente al Personale del Comune».

Il primo stralcio prevede l’installazione della sala operativa, dei servizi igienici e di un locale di servizio. L’intervento è finanziato con un prelievo di 100 mila euro dal fondo di riserva.