Published On: Ven, Mar 28th, 2014

La ricetta di Donadoni per il turismo a Santa Margherita ligure

Riceviamo e pubblichiamo questo documento della lista Donadoni sindaco. Donadoni è candidato sindaco di Santa Margherita, con una lista civica supportata da F.I. (ma con una divisione con la componente locale di F.I.) e da altre liste e movimenti.

TURISMO – parte 1: tecnologia

La Lista Donadoni ha attivato vari gruppi di lavoro, veri e propri laboratori di idee composti da professionisti del settore, imprenditori, commercianti, amici, tutte persone che hanno a cuore il futuro di Santa Margherita e mettono a disposizione le loro capacità e il loro impegno.

Cominciamo con una sintesi schematica del lavoro che sta svolgendo il “Gruppo Operativo TURISMO” (diretto da Paolo De Giovanni, Suavecito Verderio e Enrico Valle).

Il turismo è il motore per il rilancio economico cittadino. La nostra squadra ha il sogno di una città che riesca definitivamente a riaprirsi al turismo internazionale, anche durante la stagione invernale. Per fare ciò occorre saper usufruire delle enormi potenzialità offerte dagli strumenti del mondo attuale, a cominciare da internet e dalle nuove tecnologie di comunicazione on-line.

1) PREDISPOSIZIONE DI INFRASTRUTTURE E ATTIVITÀ PROMOZIONALI ONLINE

Punteremo quindi – in via esemplificativa, non esaustiva – su dieci elementi chiave:

  • un marchio SML (logo più pittogramma) per un rilancio del nostro nome nel mondo (preliminare alla creazione di un brand che valorizzi l’inestimabile patrimonio sammargheritese caratterizzato, anzitutto, dal monte di Portofino e dal mare);
  • un sito internet multilingue con interfaccia multimediale e interattiva;
  • complementare con il sito internet verrà sviluppata un’app multipiattaforma su Santa Margherita collegata ad un circuito turistico internazionale, e munita di geolocalizzatore (quindi di navigatore online che condurrà il turista alle varie destinazioni). L’applicazione oltre che richiamare la funzionalità del sito avrà quindi la possibilità, attraverso i social network, di indirizzare il turista verso i suoi principali interessi in base alla scelta di indicatori selettivi (quali, ad esempio: il sesso, l’età, lo status, gli hobbies, etc.);
  • video registrati in lingua estera da divulgare in internet, anche tramite youtube, vimeo e agli operatori del settore;
  • le potenzialità di Facebook e degli altri social network che consentono attività di promozione a basso costo;
  • e-book documentaristici sul nostro patrimonio ambientale ed artistico-culturale;
  • cartellonistica cittadina multilingue;
  • in punti strategici di Santa Margherita (passeggiata mare, scalo dei vaporetti, porto, etc.), cartellonistica con QR code per scaricare le app per smatphone e tablet con gli itinerari cittadini tematici (storici, artistici, enogastronomici, etc.);
  • intensificazione della copertura wireless gratuita del territorio cittadino;
  • torrette usb ad accesso gratuito alimentate a pannelli solari con monitor touch screen multilingue funzionale all’informazione turistica cittadina (information point);

Si tratta di adeguare Santa Margherita agli standard mondiali del turismo contemporaneo.

2) PROGETTAZIONE DI EVENTI

Questi sono alcuni dei temi sui quali sta lavorando intensamente, oramai da varie settimane, il “Gruppo Operativo TURISMO” della Lista Donadoni, con lo scopo di realizzare un’offerta ricettiva di eccellenza, in grado di supportare due scopi fondamentali:

  • la qualità dell’accoglienza;
  • il prolungamento della stagione turistica.

A tal riguardo il progetto prevede due punti di forza:

1)      La programmazione di Settimane a tema: un evento clou previsto per il sabato sera anticipato da un corollario di eventi lungo l’arco della settimana. Le settimane dedicate ad arte e cultura, sport e wellness, musica, enogastronomia (con realizzazione di marchi DOC per i prodotti tipici locali). Gli eventi saranno dislocati nelle diverse zone della città in modo da far girare la gente e coinvolgere tutti i quartieri di Santa Margherita. Si prevede di concordare con albergatori e commercianti formule di doppia offerta: ‘pacchetti’ settimanali e ‘pacchetti’ weekend, al fine di fornire un’offerta di accoglienza che rispecchi le diverse esigenze.

2)      Dopo i successi riscossi in città come Barcellona e Berlino, anche a Santa Margherita intendiamo portare la Fiera dell’elettronica. Un evento che si svolgerà in primavera e coinvolgerà in modo massivo la città, con la creazione di punti espostivi dedicati all’interno delle strutture ricettive di Santa Margherita. Saranno inoltre presenti in tutta la città veri e propri mercatini dell’elettronica (trenini elettrici, modellismo, etc.), fino all’esposizione delle novità commerciali con fornitori provenienti da tutto il mondo.
paolo donadoni (ok)

Displaying 1 Comments
Have Your Say

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>