Published On: sab, Lug 14th, 2018

La Scuola alberghiera di Lavagna al Villaggio del Ragazzo: una buona scelta

Praticamente tutti i partiti del Tigullio hanno approvato la decisione di affidare al Villaggio del Ragazzo la gestione della scuola alberghiera di Lavagna, che era in affanno economico, ma con ottimi risultati di frequenza e profitto.

Il Villaggio del Ragazzo infatti può vantare una ormai lunghissima esperienza nel campo della formazione scolastica finalizzata al lavoro, con un anticipo cinquantennale rispetto alle “modernissime” idee di “alternanza” scuola-lavoro, “formazione sul campo” etc.
L’istituzione di San Salvatore dei Fieschi oggi svolge un’infinita gamma di corsi di formazione e di percorsi di studio, dai maestri d’ascia alle scuole medie, dall’Alberghiero alla gestione del centro Acquarone di Chiavari. L’organizzazione è ormai consolidata e non costerà molto di più estendere il protocollo di azione all’istituto scolastico di Lavagna.

Non a caso nessuna forza politica si è opposta al percorso individuato e concluso felicemente dall’amministrazione prefettizia, che a Lavagna ormai viene invece vissuta dinamica come una stalattite.
Al di là delle associazioni e dei partiti lavagnini, si sono pronunciati con favore tutte le organizzazioni e i partiti della sinistra del Tigullio, i Cinque Stelle, il centrodestra.

Adesso è il momento di puntare non solo al mantenimento di un’Istituto scolastico fondamentale per l’economia turistica del Tigullio, ma anche al suo potenziamento, magari col supporto attivo (anche senza donazioni a fondo perduto) della Regione Liguria.

Il Villaggio di San Salvatore di Cogorno