Published On: Gio, Mag 30th, 2013

La Zafra e l’Università per l’entroterra

Il Centro Studi per il Recupero dell’Entroterra di Genova e la Libreria La zafra di Chiavari organizzano il primo ciclo di visite guidate a tema a cura del prof. Duilio Citi.

Il primo appuntamento è per Domenica 2 giugno alle ore 16.30 con ritrovo sul piazzale della parrocchiale di Santa Maria Assunta di Prato Sopralacroce.

Il tema di questa prima visita sarà “Le costellazioni e le pievi rurali nella valle di Sopralacroce: ripresa in età cristiana dell’antica organizzazione in pagi e vici

Nelle domeniche successive seguiranno visite all’abbazia di Borzone, a Cassagna e alla collina di Cogorno.

Abbazia di Borzone

Abbazia di Borzone

Displaying 4 Comments
Have Your Say
  1. Redazione ha detto:

    Bene, mi fa piacere che eravate in 30: non è poco

  2. Ciavain ha detto:

    Molto interessante, un bel pomeriggio passato in una trentina di persone tra antichi gioielli misconosciuti della Valle Sturla, spiegati magistralmente.
    PS Tra i presenti, forse i liguri eravamo minoranza…

  3. Roller ha detto:

    Riflettevo malinconicamente che con i tagli dei bus i ragazzi dell’entroterra che studiano a Chiavari saranno sempre più sacrificati. A quando l’idea di frequenza nelle loro sedi in videoconferenza con una sezione di ciascun Istituto di Chiavari?

  4. Roller ha detto:

    Mi pare una delle poche iniziative dove la Cultura sia protagonista. Di solito la “cultura”, da queste parti, è pretesto per “fare turismo” sempre meno attratto dalla costa.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>