Published On: Mer, Nov 13th, 2013

Le castagne ci sono! Castagnata col Consorzio di Belpiano a Borzonasca

Il Consorzio rurale di Belpiano-Acero Poggio in Comune di Borzonasca organizza una castagnata,  con l’intento di valorizzare e salvaguardare le produzioni locali di nicchia e le biodiversità. La coltivazione dei castagneti ha rappresentato, rappresenta ancora e rappresenterà in futuro una risorsa territoriale importante per molti aspetti: economici, turistici, ambientali, culturali e di difesa idrogeologica. “Non vuole essere certo inteso come un ritorno al passato bensì un guardare al futuro con rinnovata fiducia rispetto a una coltura che ha dato e potrà dare ancora molto. Le castagne liguri e le numerose varietà locali (alcune di queste varietà stanno anche rispondendo molto bene all’attacco del cinipide riprendendo la fase produttiva) seppure di pezzatura medio-piccola sono conosciute soprattutto per la loro dolcezza e per il loro sapore“.
Il castagno è da sempre individuato come: “Il Grande Albero” o “L’albero del Pane”.
Il vino nuovo sarà fornito dall’azienda viticola di Parma Daniele “La Ricolla” della Val Graveglia socia anch’essa come l’azienda agricola Rapria del Consorzio Ricettività Diffusa.
Quindi è l’ora delle “rostie”.

Domenica 17 novembre presso l’azienda agricola Ra Pria dalle ore 15 fino a sera.

castagno monumentale poggio d'acero

Castagno monumentale di Poggio Acero

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>