Published On: Lun, Giu 17th, 2013

Le miniere di Gambatesa

Dove andare nei giorni di vacanza? Dal Tigullio si può andare velocemente ovunque, tornando in serata per fare un bagno e godere del clima temperato. Di giorno si possono raggiungere mete come le 5 Terre, Pisa, Genova, Firenze… e l’entroterra del Tigullio stesso, dove c’è una presenza forte di storia, storie e preistoria. Per esempio in val Graveglia, nelle miniere di Gambatesa, ora chiuse, ci si può immergere nelle profondità della terra su un trenino, si può scoprire la vita di un minatore, entrando nel Museo delle miniere (Comune di Ne), situato all’interno del Parco Regionale dell’Aveto, che è tutto da esplorare e godere, ma per farlo si deve tornare nel Tigullio: ci vogliono anni per scoprire la bellezza del monte Penna (1735 m.), della valle dell’Aveto, i formaggi, il cibo, i panorami mozzafiato su Portofino (per esempio dal passo del Biscia).

Il trenino di Gambatesa

Il trenino di Gambatesa

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>