Published On: lun, Mar 12th, 2018

Le regole d’oro da seguire per investire senza rischiare

Volete investire online senza rischiare? E magari volete farlo impiegando il vostro capitale in uno strumento speculativo come le opzioni binarie? Ebbene, sappiate che non potete azzerare i pericoli finanziari derivanti dall’uso di un capitale in un investimento, ma che potete comunque cercare di contenere il rischio finanziario tenendo sempre a mente i migliori consigli su come investire nelle opzioni binarie (ad esempio, trovate una guida dettagliata su meteofinanza.com). E, soprattutto, tenendo a mente quali sono i principali pericoli, e conoscendo così il vostro “nemico” concettuale, riuscirete a porre in essere adeguati sistemi di prevenzione.

In primo luogo, ricordate che di norma i trader principianti cadono in trappola davanti a quelle pubblicità che suggeriscono metodi per “arricchirsi rapidamente”, con presumibili ritorni positivi del 100%. Niente di più sbagliato: il mondo del trading di opzioni è molto dinamico, rischioso e incerto. Non stupitevi se su dieci investitori che si avvicinano a questo comparto con fiducia, 9 falliranno. La differenza tra costoro e coloro che hanno successo è legato all’apprendimento, alla formazione, alla sperimentazione e alla dedizione: non esistono scorciatoie.

Inoltre, ricordate sempre di verificare che il broker di trading online sia regolamentato: così facendo, riuscirete a permanere all’interno del recinto delle tutele elaborate dalle principali authority internazionali. In caso contrario, sarete molto vulnerabili a truffe e frodi di ogni natura. Chiarito ciò, ricordate che fare trading in asset rischiosi come le criptovalute, o strumenti speculativi come le opzioni binarie, vi esporrà a un rischio aggiuntivo, soprattutto se lo “arricchirete” con l’uso di leve finanziarie.

Per esempio, tenete conto che l’opzione binaria è un tipo di strumento che ha un valore che fa riferimento a uno strumento sottostante, che può essere incluso in classi di attività come azioni, materie prime, valute e tanto altro ancora. I ritorni di questo tipo di opzioni dipendono dall’evoluzione delle quotazioni dell’asset: se la vostra previsione correrà nella stessa direzione del prezzo, otterrete un profitto, nelle altre ipotesi non vi sarà alcun pagamento. Dunque, anche se è vero che le opzioni binarie possono fornirvi il potenziale per alti profitti, è anche vero che potrebbero aprirvi le porte a perdite significative.

Siate dunque sempre consapevoli di quel che andate a fare. Quando i broker pubblicizzano le opzioni binarie sostenendo che si tratta di un trade con importi minimi di pochi euro, o con payout fino a oltre il 100%, possono dire il vero, ma dovreste essere in grado di combinare tali informazioni con quelle legate al rischio e alla volatilità tipica di questi strumenti.

Dunque, se volete investire online senza rischiare più del dovuto, sappiate che l’unico consiglio che dovrete accettare con la giusta sostanza è quello legato alla necessità di divenire “padroni” del vostro portafoglio, prevedendone le evoluzioni, i vari scenari e le ripercussioni delle perdite, al fine di giungere a definire una strategia di trading che – sulla base delle vostre conoscenze, esperienze, preferenze finanziarie, tolleranze al rischio e obiettivi – sia in grado di guidarvi con passo certo in un mondo – quello degli investimenti finanziari – dove non c’è nulla di certo… tranne il rischio di perdere tutto il capitale!