Published On: Sab, Lug 6th, 2013

Le sigarette elettroniche se le fuma lo Stato, alla faccia della Costituzione

Si noti bene che, passando da privati liberi a Stato, il prezzo per i cittadini aumenta a dismisura. Film già visto. Questo non è lo Stato dei cittadini. E’ un Moloch vergognoso.
Dopo una tassa che rasenta il 60% sulla sigaretta elettronica, ora pare che questa debba diventare monopolio di stato e quindi in vendita solo dai tabaccai.Le aziende di e-cig protestano perché, oltre che essere una decisione mafiosa, è anche stupida: una grandissima percentuale dei gestori e dei dipendenti delle migliaia di punti vendita aperti sono ragazzi tra i 18 e i 25 anni.
Dov’è ora la “Corte Costituzionale”? Qui si lede mezza costituzione, a partire dall’articolo 1. Dov’è il “Garante”? Dov’è la presa di posizione della “libera stampa in libero Stato”?
Economia mondiale

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>