Published On: Sab, Apr 29th, 2017

Levaggi (avanti, secondo i sondaggisti) presenta 10 punti di programma

A Chiavari, presso i point di Levaggi Sindaco in Via Raggio 3 nel centro storico (adiacente Piazza Mazzini) e Corso Colombo 83 (zona lungomare) è arrivata in distribuzione la brochure elettorale del candidato sindaco Roberto Levaggi, il quale sarebbe avanti ai concorrenti, secondo alcuni sondaggi.

La si può trovare anche presso i vari gazebo allestiti in giro per la città (Sabato 29 e Domenica 30 Aprile in Via Martiri della Liberazione dalle 10 alle 13; Martedì 2 Maggio dalle 9 alle 13 in Corso Garibaldi angolo Defilla e dalle 15 alle 19 in Piazza Matteotti angolo Bocchia; Mercoledì 3 Maggio dalle 16 alle 19 in Piazza Mazzini), nonché sul sito internet del candidato sindaco.

Nella brochure, insieme al percorso privato e professionale e all’impegno pubblico di Levaggi, sono state riassunte le 10 linee guida del programma elettorale.

In quarta pagina, ecco “Dillo a Levaggi”: uno spazio bianco e ritagliabile dove si accettano suggerimenti, consigli, mugugni e critiche. E’ possibile rispedirlo via mail a info@robertolevaggi.com o consegnarlo a mano nei point o nei gazebo.

Il programma completo e dettagliato verrà invece presentato nei prossimi giorni e anch’esso sarà oggetto di una pubblicazione disponibile nei point, sui social network e sul sito web .

LE 10 LINEE GUIDA DEL PROGRAMMA

– Chiavari capofila del comprensorio, anche nella programmazione socio-sanitaria;
– Chiavari attenta ai più deboli, con politiche sociali a favore delle fragilità;
– Chiavari sicura, grazie a difesa del suolo e tutela dal rischio idrogeologico;
– Chiavari sempre più “Signora”: difesa dell’ambiente in tutte le sue forme (gestione dei rifiuti, depurazione delle acque), migliore qualità della vita, pulizia e decoro;
– Chiavari attrattiva: potenziamento della vocazione commerciale, culturale, turistica e recettiva della città;
– Chiavari divertente: politiche a favore dei giovani, del tempo libero, grandi eventi per tutti;
– Chiavari città dei diritti: più sicurezza per tutti i cittadini, sempre perseguendo il rispetto della legalità sotto ogni sua forma;
– Chiavari a misura di cittadino, con il ritocco delle tariffe dei parcheggi, soprattutto a favore dei residenti;
– Chiavari più equa, grazie al proseguimento della riduzione della pressione fiscale, come già fatto nel 2016;
– Chiavari città degli studi: ammodernamento degli istituti scolastici dei due comprensivi, più iniziative per la formazione e il lavoro.

Il Sindaco di Chiavari, ing. Roberto Levaggi