Published On: Ven, Set 13th, 2013

Lo splendido Stabat Mater di Pergolesi per le celebrazioni del Santo Cristo

In occasione delle celebrazioni per la festa patronale del Santo Cristo, è previsto un concerto organizzato dall’associazione “In compagnia di Mozart”. In programma lo splendido Stabat Mater di Pergolesi (1710-1736).

Sabato 14 settembre, ore 22, presso la chiesa di S.ta Maria di Nazareth.

concerto santo Cristo sestri

  • La chiesa di S.ta M. di Nazareth, su progetto dell’architetto Giovanni Battista Carbone, fu iniziata nel 1604 e terminata in poco più di dodici anni ed eretta sul luogo dove esisteva dal 1368 una cappella dedicata a Santa Maria di Nazareth: estendendosi la città di Sestri ormai sull’istmo definitamente consolidato, si era resa necessaria la costruzione di un edificio più spazioso e vicino al centro rispetto alla Chiesa di San Nicolò.
    Nel Settecento Santa Maria di Nazareth rappresentò non solo un importantissimo centro religioso all’interno della Diocesi di Brugnato, ma anche il fulcro della cultura artistica aggiornata di Sestri, perché vi operarono alcuni dei migliori artisti attivi in Liguria, quali Francesco Maria Schiaffino che dal 1740 ebbe quasi il monopolio della grande scultura a Genova e Giuseppe Galeotti, uno dei pittori di punta dell’ultima stagione della grande rappresentazione del sacro a Genova.
    Il pronao neoclassico a colonne con capitelli ionici e timpano triangolare venne realizzato tra il 1839 e il 1840 dall’architetto Giambattista Prato.
    A Breve distanza, nel 1841, anche i Chiavaresi addossarono un pronao alla facciata della cattedrale di Nostra Signora dell’Orto.
    Nella cappella a destra dell’altare maggiore si trova la scultura lignea del Santissimo Crocifisso. Inizialmente conservato e venerato nella chiesa di San Nicolò, fu trasferito qui nella prima metà del Seicento. La mancanza di dati certi sulla sua origine ha alimentato suggestive ipotesi miracolosi ha rafforzato sempre di più la devozione popolare nei suoi confronti.
    L’altare maggiore, datato 1762, è splendida opera dello scultore genovese Francesco Maria Schiaffino ( 1688-1763).
    Queste informazioni sono tratte dal libro di Andrea Lavaggi, “Sestri Levante – Itinerari di arte e di Storia”, Microart’s Edizioni, Recco, 2005, cui rinviamo per approfondimenti.
    Informazioni sulla Parrocchia ed orari delle funzioni religiose sul sito ufficiale del comune di Sestri Levante –http://www.comune.sestri-levante.ge.it/parrocchie

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>