Published On: Ven, Ago 7th, 2015

Luca Pastorino sabato a Sestri per il lancio del movimento Possibile e dei suoi referendum

Negli ultimi anni la sinistra italiana è stata al centro di continui tentativi di formare un partito-movimento unico e unito a livello nazionale, colmando lo spazio politico della sinistra più gramsciana, lasciato libero dal PD. Dopo Landini, Cofferati, Civati, Vendola, Tsipras, Pastorino e molti altri, gli attivisti ora sperano che il movimento avviato da Pippo Civati –Possibile- sia l’area definitiva capace di mediare tra le diverse anime.

L’Associazione Possibile è nata ufficialmente il 21 Giugno a Roma proprio “per aprire un nuovo confronto politico, quale contenitore di “obiettivi comuni” che uniscano le diverse anime della Sinistra, partendo da  diritti civili, legalità, lavoro, ambiente.”

Possibile si sta organizzando attraverso la formazione spontanea di Comitati, “costituiti da persone che abbiano come interesse principale il bene comune e che si riconoscano ed abbiano sottoscritto il Patto Repubblicano, disponibile on line sul sito www.possibile.com.”
Come prima azione di Possibile, da alcuni giorni è stata indetta una raccolta firme per una campagna referendaria articolata su 8 quesiti che abbracciano quattro grandi temi: – la democrazia e la sovranità popolare; – la riconversione ecologica dell’economia; – la tutela dei diritti dei lavoratori; – la tutela della docenza e dell’apprendimento. Tutti i dettagli sono disponibili sul sito:
http://referendum.possibile.com

Anche il Tigullio è impegnato nella raccolta firme di oltre 500 mila sostenitori entro il 26 di Settembre, solo precorrendo questi termini si potrà andare al voto nella prossima primavera.

I Comitati Possibili del Tigullio invitano la stampa e la popolazione a presenziare alla conferenza indetta per il giorno Sabato 08 Agosto alle ore 10:45 presso la sala ricevimenti del Gran Caffé Tritone, sito nel Comune di Sestri Levante in Piazza Bo.
Seguirà un presidio presso il mercato settimanale cittadino per dare inizio alla campagna informativa e alla raccolta firme, per l’occasione sarà presente l’Onorevole Luca Pastorino.

Infine si coglie l’opportunità per informare la cittadinanza che dalla data odierna si potrà sottoscrivere gli 8 quesiti presso i Comuni di appartenenza, invitiamo quindi la popolazione a presentarsi presso gli uffici comunali e i presidi pubblici muniti di documento d’identità.
possibile

lista-tsipras

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>