Published On: Gio, Apr 3rd, 2014

Luiso Sturla in mostra alla galleria Cristina Busi di Chiavari

Nuovo appuntamento con l’arte alla Galleria Cristina Busi di Chiavari, che propone la mostra personale di Luiso Sturla: “La farfalla e la rosa”.

Luiso è nato a Chiavari nel 1930, la sua formazione passa per il liceo Nicolò Barabino di Genova, sotto la guida di Libero Verzetti, e la facoltà di architettura di Torino. Una carriera brillante che vanta la collaborazione con i pittori Bartolomeo Sanguineti e Vittorio Ugolini, il MAC di Milano, il Gruppo Numero, Michael Goldberg e Gregory Corso, l’Olivetti e diverse gallerie prestigiose. Da Chiavari a Milano, Firenze, Spagna, New York, Buenos Aires per allestire le moltissime esposizioni che l’hanno reso celebre.

Pittore di sentimento, con tela, pigmenti e pennelli offre un mondo dove i ricordi, le passioni, gli stupori, si traducono in luce, colore e materia. Al centro delle sue opere stanno la Liguria, il mare, il suo giardino, il fiume Entella, gli insetti, la vita che brulica. Luci ed ombre che si riflettono nella trasparenza dell’acqua carica di presenze.

Sulle tele Luiso Sturla stratifica segni e materia alternando gesti lenti e armoniosi con impeti ricchi di energia. Un artista che si fa trasportare dal gesto, dal colore, dalla suggestione, dall’intuizione.

Utili ad entrare nel mondo dell’artista e nella sua memoria i titoli delle opere, sempre emblematici, e ancor di più il titolo della mostra, che richiama l’omonimo racconto di Claudio Nembrini, a cui sono ispirati molti di questi quadri.

Infatti molte sono le caratteristiche che accomunano Luiso a Rico, il protagonista del racconto: la passione, la musica, l’amore per la notte e per il mare, per il femminile. Questi aspetti traspaiono attraverso immagini cariche di tonalità vibranti e nuove, in un’esplosione di colori che suggeriscono un affascinante mondo onirico.

La mostra verrà inaugurata sabato 5 aprile alle ore 17.00 e sarà aperta fino a domenica 8 giugno 2014, con i seguenti orari: dal martedì al venerdì 16.00 – 19.30, sabato e domenica 10.00 – 12.00 e 16.00 – 19.30, chiuso l’intera giornata di lunedì.

(Stage Università Genova, corso di laurea in Lettere)

05LUISO STURLA

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>